A Firenze gira la ruota panoramica più alta d’Italia

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – La ruota panoramica più alta d’Italia con i suoi 55 metri di altezza disegna lo skyline della città di Firenze e rimarrà straordinariamente fruibile fino al 10 giugno 2024. Con il taglio del nastro di oggi, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha inaugurato Florence Eye, l'imponente villaggio natalizio che prende vita, per la sua terza edizione, in piazza Vittorio Veneto, all'ingresso del Parco delle Cascine.  Presenti all'inaugurazione di questa mattina, insieme al sindaco, il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, l'assessora all'Educazione, welfare e immigrazione Sara Funaro, l'assessore allo Sviluppo economico, Turismo, Città metropolitana Giovanni Bettarini, l'assessora ai Diritti e pari opportunità e sicurezza urbana Benedetta Albanese e l'assessore al Bilancio, commercio e attività produttive Federico Gianassi. Insieme alla ruota, fino al 15 gennaio, prendono vita una serie di attività più natalizie, come la grande pista di pattinaggio su ghiaccio pronta a far divertire grandi e piccini, sportivi e semplici appassionati. Alle due principali attrazioni si aggiungono poi anche il luminoso albero di Natale alto 11 metri e la slitta di Babbo Natale, ideata per far vivere una magica avventura natalizia grazie a degli speciali visori che permetteranno di “volare” sopra il villaggio di Babbo Natale.  Il Parco delle Cascine si trasforma così nel villaggio delle feste fiorentine con l’intento di accrescere lo spirito di comunità e di aggregazione all’interno del polmone verde della città. Particolare attenzione è riservata a bambini, giovani e famiglie grazie alle grandi attrazioni e alle altre attività che animeranno piazza Vittorio Veneto, un vero e proprio villaggio a tema natalizio. In programma, il mercatino degli artigiani, un’area food dedicata alla somministrazione di alimenti e bevande come caldarroste, crepes, vin brulè e dolciumi vari e infine, spettacoli circensi con acrobati di strada, rappresentazioni teatrali e animazioni per i più piccoli. Il tutto condito da arredi scenografici e addobbi natalizi per creare un’atmosfera calda e accogliente ma attenta alla sostenibilità ambientale: Florence Eye è infatti alimentato attraverso energia eolica e solare. È Frisbi Energia, startup innovativa fiorentina ad alimentare Florence Eye e le attrazioni attigue. L’intero villaggio è alimentato con energia prodotta in Italia da impianti fotovoltaici ed eolici; Frisbi fornirà̀ l’energia necessaria non solo all’attività della ruota, ma di tutto il parco a tema, compresa la pista di pattinaggio sul ghiaccio. "Una doppia bellissima novità quest’anno per la ruota panoramica che si sposta alle Cascine – ha detto il sindaco Dario Nardella -, sia perché alla Fortezza abbiamo i lavori per il sottoattraversamento, sia perché vogliamo dare un segnale: le Cascine sono dei fiorentini e ce le vogliamo riprendere. Lo facciamo anche con iniziative come questa, perché dove c’è cultura, dove ci sono le famiglie, c’è un vero presidio sociale come contrasto ai problemi della sicurezza. L’altra novità è che questa ruota rimarrà per molto tempo, fino a giugno. Abbiamo deciso insieme alla sovrintendente Ranaldi e al sottosegretario Sgarbi di tenerla più a lungo, anche visto il successo degli ultimi due anni. Sarà un modo anche per attrarre i turisti fuori dal centro storico e spalmare i flussi fuori dalle aree tradizionali della città". Il progetto Florence Eye, si inserisce nel più ampio percorso di riqualificazione del Parco delle Cascine promosso dal Comune di Firenze, accompagnato da una serie di iniziative culturali e di intrattenimento in programma per il Natale 2023, l’Inverno 2024 e la Primavera 2024. Florence Eye è realizzato da The Wheel Srl, Runner Pizza, Mondobimbo Group Srl, Sicrea Srl e Secur&Secur Network Srl, con la media partnership di Radio Bruno, in collaborazione con Confartigianato Firenze.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il caso della guerra immobile in Libano
La nuova tecnologia pronta a stravolgere le nostre abitudini
Dopo 1901 giorni trascorsi in carcere, Assange ha evitato l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter