A Gabriele Lavia la Chiave d’oro del Primo Camerino della Pergola

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Il presidente della Fondazione Teatro della Toscana, Tommaso Sacchi, e il direttore generale, Marco Giorgetti, hanno consegnato, ieri sera, la Chiave d'oro del Primo Camerino del Teatro della Pergola di Firenze all'attore e regista Gabriele Lavia. Un'onorificenza inaugurata dallo storico direttore del massimo teatro fiorentino Alfonso Spadoni e nel tempo riconosciuta ad artisti come Arnoldo Foà, Glauco Mauri, Valeria Moriconi, Rossella Falk, Aroldo Tieri, Vittorio Gassman. La Chiave d'oro al maestro Gabriele Lavia vuole essere un "tributo indelebile alla forza e alla vitalità del suo lavoro, al suo modo di fare Teatro, che la Fondazione ha sostenuto nei più importanti spettacoli degli ultimi dieci anni". Commosso, Gabriele Lavia ha ricordato la grande Eleonora Duse, prima di ringraziare l'affetto del pubblico e di Firenze, e la generosa compagnia di attrici e attori di "Un curioso accidente", al suo fianco in queste sere sul palcoscenico della Pergola e su tutti gli altri che verranno. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Presto un nuovo progetto potrebbe rivoluzionare il mondo geopolitico
Il rinoceronte lanoso estinto 10mila anni fa
America sconvolta per l'attentato al presidente Trump
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter