Berlusconi, in vendita patrimonio immobiliare ma non villa Arcore

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – I cinque figli di Silvio Berlusconi si sono accordati per mettere in vendita una parte del patrimonio immobiliare dell'ex presidente del Consiglio, scomparso il 12 giugno scorso. A quanto apprende l’AdnKronos, l’intenzione dei cinque figli è di valorizzare il patrimonio ereditato dall’ex premier e di sondare il mercato per vendere parte delle proprietà immobiliari. E' esclusa la possibilità di mettere in vendita Villa San Martino, ad Arcore. In questo momento, stando a quanto si apprende, sarebbe in corso una valutazione per capire se terzi sono interessati all’acquisto di alcune proprietà. Non è escluso che tra i cinque figli ci sia qualcuno interessato a rilevare uno o più immobili. L’idea sarebbe comunque quella di vendere parte del patrimonio immobiliare. Stando a quanto assicurano fonti si tratta in ogni caso di una fase esplorativa. L'intenzione di non vendere l'immobile di Arcore era stata espressa dalla figlia di Berlusconi, Marina in un'intervista a Bruno Vespa: "Nostro padre amava la vita, la luce, il viavai delle persone – aveva detto -. Villa San Martino deve rimanere così, viva: vogliamo che resti la sede di riunioni di lavoro, oltre che, naturalmente, il punto di incontro della nostra famiglia. È quello che lui avrebbe desiderato". Tra gli immobili di proprietà di Fininvest c’è Villa Gernetto, nei pressi di Lesmo, in Brianza, dove l’anno scorso venne celebrato il matrimonio simbolico tra Silvio Berlusconi e la compagna Marta Fascina, la sede principale di Fininvest in via Paleocapa, a Milano, e il complesso di costa Turchese, a Olbia. A Idra (la società che raggruppa le principali proprietà dell'ex premier che la controlla attraverso la Dolcedrago) appartengono invece Villa Certosa, in Sardegna, la cui stima si aggira attorno ai 300 milioni di euro, la villa di Arcore, la villa di Macherio e Villa Grande a Roma. Alcune proprietà appartenevano a Silvio Berlusconi in persona, come Villa Campari a Lesa, sul lago Maggiore, la villa a Lampedusa – Baia della Luna, una villa ad Antigua e circa 100/150 appartamenti nel milanese. Di Sb Real Estate è invece Villa La Lampara a Cannes, mentre il complesso di Merate e Villa Sottocasa a Vimercate sono di Brianza 2 Srl (con Redaelli). Infine, le due barche principali sono Morning Glory (sotto Forza 5) e Sweet Dragon (personale di Silvio Berlusconi). —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Matteo Mainardi ospite a il Millimetro
Usa, Biden si ritira: sale Kamala Harris
Stop ai telefoni nelle scuole Usa
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter