Birra del Borgo presenta “Futura”, la signature beer de “I Masanielli”, la migliore pizzeria al mondo

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Milano. 13 novembre 2023. Una Golden Ale unica, nel senso letterale del termine perché, come un abito su misura, è una birra creata a quattro mani da Birra del Borgo con Francesco Martucci per la sua pizzeria “I Masanielli”, da oltre 5 anni in testa alle più importanti classifiche del settore come migliore pizzeria al mondo. Birra del Borgo, primo microbirrificio italiano ad entrare nel 2016 in un gruppo internazionale, quello del colosso belga brasiliano Ab Inbev, ha messo a disposizione di una delle maggiori eccellenze della pizza al mondo i propri laboratori e la propria sapienza artigianale per sviluppare una “signature beer” che sapesse raccontare l’essenza de I Masanielli.  
La birra “Futura” de I Masanielli – Francesco Martucci
 “Quella con Birra del Borgo è una collaborazione di cui vado orgoglioso", ha dichiarato Francesco Martucci, "perché è una realtà che ha sempre creduto nel valore dell'italianità, che è un aspetto che coltivo da sempre. Ogni giorno sono dietro al banco ad 'ammaccare' personalmente le mie pizze e so che questa cura c'è anche in ciò che crea Birra del Borgo. Sono convinto che questa collaborazione sarà un successo e che darà vita a un grande prodotto, una birra che rappresenterà al meglio l'eccellenza delle Golden Ale". La birra Futura è una Golden Ale: birra di colore dorato con schiuma abbastanza abbondante e persistente.  Al naso Futura presenta un mix di sentori agrumati con leggere note di frutta tropicale (sono utilizzati luppoli provenienti dagli Stati Uniti e dal Pacifico) arricchite da note fragranti che ricordano la crosta di pizza e sono originate da un mix cereali di malto d’orzo e malto di frumento. Al gusto questa Golden Ale è modernamente amara (direi 25-30 IBU), bilanciata da un corpo medio e leggermente fresca. Abbastanza frizzante.  Alcol: un range 4,5 v/v%.  Dove sarà possibile acquistarla: “Futura” è una birra creata esclusivamente per I Masanielli e sarà quindi possibile assaggiarla solo nella pluri-premiata pizzeria casertana. 
Come nasce una birra su misura per il mondo HO.RE.CA.
 Il mercato delle birre artigianali è in costante crescita in Italia e nel mondo, dove si stima che nel 2025 varrà 211 miliardi di dollari e un sempre maggior numero di ristoratori stanno ampliando la propria offerta anche con prodotti creati ad hoc. Birra del Borgo da anni lavora al fianco di chef, ristoranti, bar, operatori del settore, in Italia e all’estero, per creare birre che rappresentino l’identità di una personalità, di una cucina, di un territorio, che rispecchino l'essenza del loro brand. Tra le collaborazioni più recenti oltre alla birra Futura de I Masanielli, “The Italian Gentleman”, la birra creata da Birra del Borgo per Pizza Pilgrims durante la London City Beer Week.  "Birra del Borgo può offrire al mondo della ristorazione prodotti unici e di estrema qualità. La birra Futura che presentiamo oggi ne è un esempio. Siamo entusiasti di questa collaborazione con I Masanielli" ha dichiarato Giampaolo Marchi, Amministratore Delegato di Birra del Borgo. "Martucci è un maestro pizzaiolo che ha sempre dimostrato una grande sensibilità per la ricerca e l'innovazione. Siamo certi che questa collaborazione saprà sorprendere i suoi consumatori". 
Processo di sviluppo di una signature beer
 La fase di ideazione parte da un dialogo aperto con il brand o lo chef, durante il quale vengono definiti i parametri desiderati – dal profilo di gusto all'identità visiva. L’esperienza maturata nel settore permette a Birra del Borgo di guidare il brand attraverso le scelte tecniche e stilistiche per ottenere un prodotto che soddisfa le aspettative del committente e quelle del mercato. 
Tempi di sviluppo di una signature beer
 Il tempo necessario per sviluppare una birra personalizzata può variare a seconda della complessità del prodotto e delle fasi di test. In media, si passa da un'idea iniziale alla produzione in piccola scala in circa 6-8 settimane. Questo include la formulazione della ricetta, i test pilota, la valutazione del gusto e le eventuali modifiche. 
Documentazione visiva per la creazione di una signature beer
 Il processo di creazione di una birra è tanto affascinante quanto il prodotto finale. Per questo, viene documentata ogni fase attraverso fotografie ad alta risoluzione e video dinamici, che possono anche essere utilizzati per fini promozionali. Dai primi schizzi della ricetta fino alla fermentazione e all'imbottigliamento, viene offerta una finestra visiva sul processo produttivo che impegna e coinvolge i consumatori. 
Sito internet:
 
Birra del Borgo
  
Informazioni su Birra del Borgo
 Fondata nel 2005, Birra del Borgo è un birrificio noto per la sua produzione di birre innovative e di alta qualità. Dal 2016 è parte del gruppo belga brasiliano AB InBev e ha sede a Borgorose (Rieti), dove viene realizzata la produzione e dove è presente un laboratorio chimico per il controllo qualità che ha aperto la strada alla sperimentazione sui lieviti indigeni e alla loro combinazione con quelli tradizionali. Nella sede storica trovano anche spazio grandi botti, barrique e contenitori non convenzionali per la fermentazione e l’invecchiamento delle birre. —immediapress/alimentazionewebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il caso della guerra immobile in Libano
La nuova tecnologia pronta a stravolgere le nostre abitudini
Dopo 1901 giorni trascorsi in carcere, Assange ha evitato l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter