Cessione del quinto dello stipendio, cos’è e quando conviene

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – La cessione del quinto dello stipendio, una particolare tipologia di prestito sullo stipendio o sulla pensione Inps, può essere uno strumento finanziario utile in determinate circostanze. 
Quando è opportuno ricorrere a questa soluzione? Perché la cessione del quinto è meglio di un prestito o di un finanziamento? Conviene richiedere un prestito del genere quando si deve affrontare una temporanea battuta d'arresto finanziaria e si ha bisogno di liquidità immediata. Ad esempio, in caso di spese mediche impreviste o necessità di riparare la propria auto, la cessione del quinto può fornire i fondi necessari per coprire queste spese. Può anche essere utile se si ha l'opportunità di investire in qualcosa che generi un rendimento superiore al tasso di interesse del prestito. 
Ma come funziona la cessione del quinto? Questa si basa sul proprio reddito attuale. L'importo che si può prendere in prestito è in genere una percentuale dello stipendio o della pensione mensile. Le condizioni di rimborso variano a seconda dell'istituto di credito, ma di solito prevedono rate mensili per un periodo di tempo fisso. Il tasso d'interesse è in genere più alto di quello di un prestito bancario tradizionale, perché è considerata un rischio maggiore per il finanziatore. Tuttavia, la convenienza e la rapidità dell'ottenimento di una cessione del quinto spesso superano il tasso d'interesse più elevato per i mutuatari che hanno bisogno di liquidità rapida. Per richiederla, è necessario fornire una prova del proprio reddito, come ad esempio le buste paga, il cedolino della pensione e gli estratti conto bancari. Potrebbe essere necessario fornire anche altri documenti, come la prova dell'identità e della residenza. Una volta presentati tutti i documenti necessari, l'istituto di credito valuterà la richiesta e stabilirà se si è idonei a ricevere il prestito. In caso di approvazione, i fondi saranno depositati sul conto corrente prescelto entro pochi giorni lavorativi. È importante considerare attentamente i termini e le condizioni di una cessione del quinto prima di sottoscriverla. Money.it, ad esempio, si raccomanda di assicurarsi di aver ben compreso l’ammontare del tasso d'interesse, il piano di rimborso ed eventuali commissioni o spese aggiuntive associate al prestito. È inoltre consigliabile confrontare le offerte di più istituti di credito per assicurarsi di ottenere le migliori condizioni possibili. In conclusione, la cessione del quinto può essere utile in determinate situazioni, quando si deve affrontare una temporanea battuta d'arresto finanziaria o si ha l'opportunità di ottenere un maggiore rendimento su altri investimenti. Prima di prendere una decisione finanziaria del genere è tuttavia fondamentale capire come funziona un prestito sullo stipendio o sulla pensione e valutarne attentamente i termini e le condizioni. —facilitaliawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il caso della guerra immobile in Libano
La nuova tecnologia pronta a stravolgere le nostre abitudini
Dopo 1901 giorni trascorsi in carcere, Assange ha evitato l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter