Giulia Cecchettin, il papà: “Non provo odio o rabbia per Filippo” – Video

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – “Non provo né odio, né rabbia per Filippo. Non provo nulla, penso alla mia Giulia che è andata e non c’è più”. Così Gino Cecchettin, papà di Giulia, la studentessa per il cui omicidio è stato arrestato l’ex fidanzato Filippo Turetta.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il caso della guerra immobile in Libano
La nuova tecnologia pronta a stravolgere le nostre abitudini
Dopo 1901 giorni trascorsi in carcere, Assange ha evitato l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter