Islanda, il vulcano Fagradalsfjall fa paura: rischio eruzione, migliaia di evacuati

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – In Islanda è stato dichiarato lo stato di emergenza per il rischio dell'eruzione del vulcano Fagradalsfjall, nella penisola di Reykjanes. Migliaia sono infatti le scosse registrate nei pressi del vulcano e che hanno portato le autorità islandesi a evacuare a scopo precauzionale migliaia di persone che vivono nella città sud-occidentale di Grindavík. L'Ufficio meteorologico islandese (Imo) ha spiegato di temere che grandi quantità di magma si stiano diffondendo nel sottosuolo e potrebbero emergere perché ''si sono registrati cambiamenti significativi dell'attività sismica''. In particolare ha messo in guardia dal fatto che "un tunnel di magma che si sta attualmente formando e potrebbe raggiungere Grindavík". Invitando la popolazione ''alla calma'', l'Imo ha sottolineato che "non c'è alcun pericolo immediato e imminente, l'evacuazione è principalmente preventiva e ha come obiettivo principale la sicurezza di tutti i residenti di Grindavík". In Islanda ci sono circa trenta vulcani attivi. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

I suoi testi verranno ricordati per sempre
Bombardamenti a tappeto sulla Striscia di Gaza
Il sultano Al Jaber
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter