Meteo oggi e domani, anticiclone fino a Capodanno: poi tornano piogge e neve

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Che tempo farà a Capodanno? Secondo le ultime previsioni meteo, l’anticiclone africano che sta proteggendo l’Italia dalle perturbazioni atlantiche sembra più forte del previsto e riuscirà a proteggere il Belpaese almeno fino all’ultimo giorno del 2023, dopo di che lascerà spazio a una perturbazione atlantica. Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it ci spiega il tempo previsto fino a San Silvestro e poi per il giorno di Capodanno. La presenza dell’anticiclone garantirà una stabilità assoluta dell’atmosfera con conseguenze diverse da zona a zona. Infatti, al Nord il tempo sarà caratterizzato da cielo coperto e nebbie sulle zone pianeggianti, locale pioviggine in Liguria e sole prevalente in montagna e comunque sopra i 400 metri circa. Al Centro, saranno le nubi basse che copriranno il cielo su Toscana, Umbria, Lazio e sulle coste al mattino. Sarà più soleggiato sulle regioni adriatiche. Il sole invece sarà più presente al Sud e sulle Isole Maggiori. In questo contesto di stabilità le temperature non subiranno variazioni mantenendosi con valori sopra la media del periodo, piacevoli di giorno ove soleggiato e nemmeno troppo freddi sul resto d’Italia. Questa situazione di blocco potrebbe finire proprio con l’inizio del 2024. Infatti, da Capodanno una perturbazione atlantica riuscirà ad abbassarsi di latitudine fino a scalfire il muro anticiclonico e quindi a sfondare sul bacino del Mediterraneo. Il suo arrivo sarà anticipato dall’intensificarsi dei venti meridionali, soprattutto di Libeccio. 
La perturbazione attraverserà l’Italia l’1 e il 2 gennaio con piogge via via più diffuse al Centro-Nord, forti tra Liguria e Toscana. Il sistema perturbato, sospinto da venti meridionali, sarà alimentato da aria più fresca in quota che favorirà il ritorno della neve sulle Alpi a partire dai 1400-1500 metri circa. Le temperature tenderanno a diminuire di qualche grado. NEL DETTAGLIO Mercoledì 27. Al nord: nebbie diffuse, sole sui monti. Al centro: cielo spesso coperto o nebbioso, più sole sulle Adriatiche e in Sardegna. Sud: cielo irregolarmente nuvoloso. Giovedì 28. Al nord: soleggiato solo in montagna. Al centro: cielo irregolarmente nuvoloso. Al sud: nubi irregolari. Venerdì 29. Al nord: cielo spesso coperto in pianura e soleggiato sui monti. Al centro: cielo con nubi irregolari e locali coperture sulle Tirreniche. Al sud: cielo con nubi sparse. Tendenza: tempo stabile fino a domenica 31, poi torna il maltempo —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

America sconvolta per l'attentato al presidente Trump
Il caso della guerra immobile in Libano
La nuova tecnologia pronta a stravolgere le nostre abitudini
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter