Problemi tecnici alla prima di ‘Elvis’ al teatro Brancaccio, show fermo per venti minuti

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) –
Problemi tecnici e di audio alla prima romana del musical 'Elvis' al teatro Brancaccio di Roma, tanto che, dopo appena venti minuti, lo show si è dovuto fermare. E' accaduto ieri sera davanti ad un parterre gremito, accorso ad assistere allo spettacolo diretto da Maurizio Colombi (Rapunzel, Peter Pan) che dopo la serata pilota di Pavia debuttava nella Capitale. A quanto apprende l'Adnkronos, si è trattato di un grave disturbo tecnico che ha inciso su tutti i tre canali di diffusione, musica, microfoni e video, rendendo impossibile la prosecuzione dello show.  
Il regista Maurizio Colombi ha deciso allora di interrompere la performance ed è uscito sul palco per scusarsi con il pubblico, esprimendo il suo rammarico per l'interruzione di uno show in un teatro a cui è particolarmente legato. Secondo quanto si apprende, le prove del pomeriggio erano andate perfettamente, e il soundcheck funzionava senza alcun problema, rivelando problematiche solo durante l'esecuzione. Il pubblico non si è scoraggiato, è rimasto al suo posto ed ha applaudito sino alla fine dello show, terminato ovviamente con grande ritardo.  Nel parterre molti i volti noti del teatro e dello spettacolo italiano, tra cui Pino Ammendola, Marco e Marianna Morandi, Stefano Dominella, Alda D'Eusanio, Alessia Fabiani, Patrizia Pellegrino, Veronica Pesci, Pino Quartullo, Dario Salvatori. Stamattina, a quanto si apprende sono state effettuate nuove verifiche, che hanno dato esito positivo. Tutto ok dunque: il teatro è pronto ad attendere il pubblico di stasera.    —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Stop ai telefoni nelle scuole Usa
Problemi per i pescatori e meno per i ristoratori
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter