Proteggersi dalle truffe di clonazione della voce AI: consigli e segnali d’allarme

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – La tecnologia di clonazione vocale basata sull'intelligenza artificiale (AI) ha compiuto progressi significativi negli ultimi anni, diventando sempre più sofisticata e realistica. Questo progresso tecnologico ha aperto la strada a nuove possibilità in vari settori, come l'intrattenimento, l'assistenza clienti e le interazioni virtuali. Tuttavia, parallelamente ai benefici, sono emerse anche potenziali minacce, come l'uso di questa tecnologia per scopi fraudolenti. La clonazione vocale AI implica la creazione di un modello digitale della voce di una persona, permettendo di generare parole e frasi che quella persona non ha mai pronunciato. Per esempio, con solo 5 secondi di registrazione vocale, alcuni software di clonazione avanzati possono creare un clone vocale convincente. Questa capacità può essere sfruttata dai truffatori per imitare persone care, figure di fiducia o autorità, al fine di ingannare le vittime e indurle a cedere denaro o informazioni personali sensibili. Secondo un rapporto del 2020 dell'FBI, i crimini informatici hanno causato perdite per oltre 4,2 miliardi di dollari negli Stati Uniti, con le truffe vocali che rappresentano una quota significativa di questi crimini. Le truffe vocali AI stanno diventando sempre più sofisticate, rendendo difficile per le persone distinguere tra una voce clonata e quella reale. Nonostante il crescente rischio, esistono diverse misure che individui e organizzazioni possono adottare per proteggersi da queste truffe: 
Verificare l'Identità: Se ricevi una chiamata sospetta, specialmente se si tratta di richieste di denaro o dati personali, prenditi il tempo per verificare l'identità del chiamante. Questo può includere il richiamo della persona o dell'ente attraverso un numero di telefono ufficiale. 
Educare se stessi e gli altri: Essere a conoscenza delle tattiche utilizzate dai truffatori e condividerle con amici e familiari può ridurre il rischio di essere ingannati. Molte organizzazioni forniscono risorse educative per aiutare le persone a riconoscere e reagire alle truffe. 
Utilizzare Tecnologie di Sicurezza: Alcune soluzioni software possono analizzare le caratteristiche vocali per rilevare le imitazioni, offrendo un livello di protezione aggiuntivo. 
Mantenere la Privacy: Limitare la quantità di informazioni personali condivise pubblicamente, soprattutto sui social media, può ridurre le possibilità che la tua voce venga clonata. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Presto un nuovo progetto potrebbe rivoluzionare il mondo geopolitico
Il rinoceronte lanoso estinto 10mila anni fa
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter