Torino-Udinese 1-1, sblocca Zarraga e pareggia Ilic

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – All'Olimpico Grande Torino finisce 1-1 tra i granata e l'Udinese ospite, gol di Zarraga e Ilic: il Toro aggancia la Lazio a 24 punti in classifica. Chance per i padroni di casa al 5' con Vlasic di sinistro, Silvestri blocca e para anche la successiva ribattuta di Zapata. All'11' tocca all'Udinese sperare con Lucca di testa, fuori a lato della porta. Altra occasione granata al 23 con Ilic su punizione, palla in alto. Al 33' rischia il Toro: Soppy incerto su un retropassaggio, Lucca si avventa palla al piede verso la porta, Buongiorno respinge il tiro. Altro pericolo al 40' con Pereyra a tu per tu con Milinkovic-Savic e stavolta salva Rodriguez che manda in angolo. Sul lancio dal corner va ancora Lucca, in rovesciata, porta mancata.  Al 57' ancora Torino in pericolo su calcio d'angolo, Buongiorno ci prova di testa ma sfiora la palla. Al 66' Lazaro crossa su Zapata che colpisce di testa ma non trova la porta, risponde l'Udinese al 68' con il tacco di Pereyra e anche qui niente di risolutivo. Ancora in avanti il Torino con Sanabria che si tuffa sul passaggio di Lazaro, la palla va alle stelle. La partita si sblocca finalmente all'80' a favore dell'Udinese grazie a Zarraga di destro al volo dopo il cross dalla fascia destra di Ferreira. Il Torino non si dà per vinto e pareggia a firma Ilic di sinistro dalla distanza a due minuti dal novantesimo. Quattro i minuti di recupero.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Trump sfida Harris, Biden si ritira, e il mondo trema
Matteo Mainardi ospite a il Millimetro
Usa, Biden si ritira: sale Kamala Harris
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter