8 marzo: “Un sorriso per le donne”, a Roma charity dinner per la Fondazione Puzzilli

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Una serata dedicata alle donne all'insegna del sorriso, per celebrare la loro forza, determinazione, bellezza e positività e per aiutare e supportare quelle meno fortunate. 'Un sorriso per le donne' è la serata di raccolta fondi, ideata e organizzata dalla Fondazione Puzzilli di Daniele Puzzilli e Giorgia Alese,
in programma l'8 marzo, in occasione della Festa della donna, alle 20.30, presso la Lanterna Rome

, nella Capitale. Un charity dinner "in cui abbiamo voluto cambiare prospettiva nella narrazione della donna – spiega all'Adnkronos Daniele Puzzilli – non solo quella della violenza dei genere e dei femminicidi, ma quella in cui la donna è protagonista. E il parterre delle ospiti della serata vuole essere un esempio e uno stimolo a tutte le donne per reagire, per vedere positività, per vedere forza, per vedere sorrisi". Tra le ospiti della serata, realizzata interamente da sole donne e presentata da Flora Canto, interverranno: Silvia Salis (vice presidente del Coni), Elena Santarelli (conduttrice), Gessica Notaro (attivista), Gloria Peritore (campionessa mondiale di kickboxing), Roberta Bruzzone (criminologa e psicologa forense), Alessia Lautone (direttrice LaPresse), Giorgia Venturini (conduttrice televisiva), Arianna Mihajlovic, Rosella Santoro (dirigente generale dell’amministrazione penitenziaria), Manuela Nicolosi (arbitro Lega Francese), Monica Marangoni (conduttrice televisiva) e tante altre donne dell’imprenditoria e dello spettacolo. 
Durante lo speciale happening si raccoglieranno fondi a sostegno dei nuovi progetti 2024 della Fondazione che, costituita nel 2022, ha supportato nel 2023 iniziative che hanno contribuito a migliorare la vita di persone svantaggiate regalando loro un sorriso. Tra questi il progetto educativo 'Nave Italia', volto all’inclusione sociale di pazienti che sono in cura per varie patologie che, realizzato in collaborazione con l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma e con la Fondazione 'Nave Italia, ha permesso, raccogliendo 14.400 euro di far salpare il primo agosto 11 piccoli pazienti onco-ematologici a bordo di un brigantino accompagnati fino al cinque agosto da cinque operatori sanitari. Altri importanti sostegni sono stati dati al Progetto 'Agata' fornendo a 4 donne assistenza legale e coperture investigative private raccogliendo più di 66mila euro e all’associazione 'Amici della Sierra Leone' a cui sono stati devoluti 4.200 euro per la realizzazione del 1° pozzo d’acqua nel villaggio di Mapoly.  
"Io che sono dentista di professione – racconta Puzzilli –
ho voluto fortemente questa Fondazione insieme alla mia compagna con la voglia di utilizzare e continuare a utilizzare il termine sorriso ma in modo diverso: non più un sorriso 'professionale' ma un sorriso fatto con il cuore. E il fulcro della Fondazione è portare un sorriso a chi ne ha bisogno. Per questo abbiamo voluto che la Fondazione fosse aperta a iniziative differenti, senza legarsi ad un progetto unico".  La raccolta fondi della serata dell'8 marzo "sarà totalmente devoluta al progetto 'Agata' per supportare, a 360 gradi, le donne vittime di violenza: dall'aiuto psicologico e legale fino alla protezione fisica vera e propria".  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Proteste dei ragazzi in merito al conflitto tra Israele e Palestina
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter