Aereo russo precipitato, Il-76: cosa sappiamo sul cargo strategico dell’esercito di Mosca

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Sarebbe un Ilyushin Il-76 l'aereo da trasporto militare russo che si è schiantato nella regione russa di Belgorod, vicino al confine con l'Ucraina. Ma cosa sappiamo di questo velivolo? Nome in codice Nato 'Candid', l'Ilyushin Il-76 è un aereo quadrimotore da trasporto militare strategico sviluppato a cavallo degli anni '60 e '70 dall'ufficio di progettazione Ilyushin dell'Unione Sovietica. E' stato progettato per muovere considerevoli quantità di merci, truppe e mezzi, equipaggiamento militare e armi sulle grandi distanze ed è entrato in servizio nell'aeronautica militare sovietica nel 1974, riscuotendo un notevole successo commerciale. Di solito ha un equipaggio di cinque persone e può trasportare fino a 90 passeggeri.  Al giorno d'oggi l'Il-76 viene spesso utilizzato come aereo cargo per merci che richiedono l'utilizzo di una rampa di carico, in particolare per carichi eccezionali o pesanti che non potrebbero essere trasportati altrimenti. È stato utilizzato anche per aiuti umanitari e soccorsi in caso di calamità in tutto il mondo. L'aereo può decollare da una pista non asfaltata, rendendolo utile negli interventi di risposta alle emergenze.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Teorie del complotto su Lady Gaga e Lina Morgana
Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter