Aggredita in casa dal cane del nipote, morta 97enne

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – E' morta all'ospedale 'Vito Fazzi' di Lecce la donna di 97 anni aggredita in casa dal cane corso del nipote. La tragedia è avvenuta giovedì nell'abitazione della donna ad Alessano. La 97enne era ricoverata nel reparto rianimazione con gravi ferite alla testa e al volto. Sul posto al momento dell'aggressione sono intervenuti i carabinieri che per allontanare il cane dalla vittima sono stati costretti a sparare colpi di pistola. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Oppenheimer in Giappone ha fatto discutere
L'incredibile storia della guerra degli emù
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter