Ancona, trovato corpo in un casolare: potrebbe essere la 28enne scomparsa Andreea Rabciuc

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Un corpo in stato scheletrico è stato trovato oggi, 20 gennaio, in un casolare a Montecarotto, nell'anconetano. Sul posto i carabinieri, che ipotizzano si possa trattare del corpo di Andreea Rabciuc, la 28enne rumena che viveva a Jesi ed è scomparsa il 12 marzo del 2022, anche se solo le analisi potranno confermarlo. Con i militari presente anche la pm della procura di Ancona Irene Bilotta, che conduce le indagini sul caso per il quale l'unico indagato è Simone Gresti, fidanzato della ragazza. Della scomparsa della 28enne, avvenuta nella notte tra l'11 e il 12 marzo 2022, si è occupata anche la trasmissione 'Chi l'ha visto', che ha dedicato diverse puntate al caso. La sera in cui è sparita Andreea aveva partecipato a una festa in un casolare nelle campagne della Vallesina, da cui si era allontanata da sola e senza cellulare dopo aver litigato con l'ex ragazzo, unico indagato nel caso, che però si è sempre detto estraneo ai fatti. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
Muore il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi
Il Canada restituisce 200 isole agli indigeni
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter