Anna Falchi e le frasi in tv su Sinner: “Ho sbagliato”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Anna Falchi fa mea culpa dopo le parole su Jannik Sinner. La conduttrice, ospite ieri a La vita in diretta, ha criticato la decisione del tennista azzurro di disertare il Festival di Sanremo 2024 e ha affermato che Sinner sarebbe tornato in campo solo l'8 maggio. Il 22enne, quindi, avrebbe avuto tutto il tempo per recarsi al Festival. In realtà, Sinner ha già ripreso gli allenamenti e a febbraio tornerà in campo per il torneo di Rotterdam. "Mi corre l'obbligo di esternare il mio pensiero su una notizia che sta avendo spazio sulla stampa, non me lo sarei mai aspettato. A La vita in diretta si parlava di Sinner, è risultato che io abbia detto esclusivamente che lui non è simpatico o empatico perché viene dal Nord Italia… Parlo io che sono finlandese…", dice Falchi. "Lungi da me criticare Sinner – prosegue -. Ho detto semplicemente che sarebbe stato bello se fosse andato a Sanremo per essere omaggiato da tutti gli italiani. Volevo sottolineare anche quanto sia ignorante in relazione ai prossimi impegni di Sinner. Avevo cercato su google e mi era uscita la data dell'8 maggio e l'ho detta in modo sprovveduto, mi dispiace tantissimo. Non sono nessuno per criticare un grande campione, mi fa specie che la stampa abbia ripreso queste esternazioni che ho fatto sbadataggine. Viva Sinner e viva i tifosi, pazienza se mi hanno criticata: avevano ragione". —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

La Major League Soccer e l'impronta di Messi
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter