Atletica, Furlani vola a 8,34 nel lungo: record italiano indoor

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Mattia Furlani migliora il record italiano di salto in lungo indoor. Negli Assoluti di Ancona, al quarto tentativo il 19enne salta 8,34 e dopo 17 anni cancella il primato di Andrew Howe, realizzato in occasione della medaglia d’oro agli Europei indoor di Birmingham del 2007. Nessun atleta under 20 ha mai ottenuto una simile misura indoor, a un solo centimetro dal record del mondo U20 all’aperto del russo Sergey Morgunov (8,35). Per il 19enne delle Fiamme Oro è attualmente la migliore prestazione mondiale del 2024, allo stesso livello dell’8,34 del giamaicano Wayne Pinnock, a sole due settimane dai Mondiali indoor di Glasgow. L'exploit di Furlani arriva con una sequenza impressionante: 8,31, 8,24, 8,03, 8,34, prima di una rinuncia e del nullo finale. "Impressionante, una giornata da ricordare -dice Furlani – Voglio solo ringraziare chiunque mi abbia supportato in questo percorso. Siamo all’inizio dell’anno e dobbiamo restare concentrati senza rischiare quanto accaduto all’ultimo salto oggi". Il pensiero va ai Mondiali d Glasgow: "Sì, con queste misure ci si diverte. Bisogna portarle al posto giusto al momento giusto, lavorando su questa strada". —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'unica vera guerra è quella contro la bomba atomica
Piero Pelù e la sua battaglia contro bomba atomica
Francia alla ricerca di una sua identità
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter