AXA Italia protagonista agli MF Insurance Awards 2024: premiata per la spinta innovativa sul fronte dei servizi e il posizionamento distintivo sul tema dell’empowerment femminile

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – – In occasione degli MF Insurance Awards 2024, il Gruppo assicurativo AXA Italia ottiene 3 primi premi per la nuova Piattaforma Flexible Benefits dedicata alle aziende, il servizio di gestione dei sinistri “Appraisal Sophistication” e il Leone d’Oro per la campagna “Essere donna non dovrebbe essere un rischio”.  – Assegnate inoltre due importanti menzioni per AXA ProMeteo, programma pluriennale dedicato alla gestione delle catastrofi naturali e per il progetto Recycled Parts, incentrato sull’uso di parti di ricambio riciclate nella gestione dei sinistri Auto. Milano, 9 febbraio 2024. “Siamo molto orgogliosi di ricevere questi nuovi importanti riconoscimenti, che premiano l’impegno profuso quotidianamente da tutte le persone di AXA Italia e dalle reti distributive, al fianco delle persone, delle aziende e della società nel suo complesso – ha commentato Chiara Soldano, CEO del Gruppo assicurativo AXA Italia. Continueremo sul percorso intrapreso, reinventando l’esperienza dei nostri clienti anche attraverso l’innovazione dei servizi e il potenziale delle nuove tecnologie, e incoraggiando sempre di più un cambiamento nella società su temi cruciali anche a livello economico e sociale, come l’empowerment al femminile, per un futuro più inclusivo e sostenibile”. Il Gruppo assicurativo AXA Italia ricevere nuovi importanti riconoscimenti riconfermando il proprio impegno in diversi ambiti: dal welfare aziendale, alla spinta innovativa dei servizi per reinventare la customer experience, fino al posizionamento distintivo sui temi dell’inclusione e dell’empowerment al femminile.  In occasione degli MF Insurance Awards 2024, cerimonia di premiazione delle aziende e dei personaggi protagonisti del mondo assicurativo, organizzata da Milano Finanza in collaborazione con Accenture, AXA Italia spicca grazie a una serie di iniziative che si sono distinte per originalità, rilevanza e valore.  Nella categoria Prodotto / Servizio, si distingue la Piattaforma Flexible Benefits AXA, dedicata alle aziende che scelgono di mettere fra le priorità il benessere dei propri dipendenti e che aggiunge ai pilastri tradizionali del welfare aziendale (previdenza e sanità integrativa), un ricco catalogo di servizi ad alto valore economico e sociale che vanno dall’istruzione al tempo libero, all’assistenza, al benessere, alla mobilità e molto altro.  Nella categoria Cross – Intelligenza Artificiale, brilla Appraisal Sophistication, che, grazie all’utilizzo di tecniche evolute di Artificial Intelligence e Machine Learning, ottimizza il calcolo peritale riducendo errori e generando così saving in grado di mitigare gli effetti inflattivi sui costi di riparazione. Si tratta di un modello che riesce a prevenire errori di calcolo o eccessivi scostamenti nella preventivazione, reindirizzando immediatamente l’azione del perito tramite un set di alert integrato direttamente nel sistema.  Durante la cerimonia di premiazione, è stato inoltre conferito il Leone d’Oro per la campagna pubblicitaria di AXA, “Essere donna non dovrebbe essere un rischio”. Declinata sulle principali emittenti TV, stampa, web e accompagnata da una forte attivazione outdoor, la campagna nasce per lanciare un messaggio globale di ottimismo e spingere a riflettere sulla capacità di lottare, insieme, per un futuro migliore, che supporti e sostenga l’inclusione, l’innovazione e l’empowerment femminile.  Protagoniste infatti dello spot, in uno storytelling realistico ed emozionale, le donne e il loro vissuto con i rischi, dalla nascita fino all’età adulta. Alla base, l’impegno di AXA nell’essere al loro fianco nel corso della vita, in ottica di protezione e con particolare attenzione alla prevenzione dei rischi.
 Infine, il Gruppo assicurativo AXA Italia, riceve due importanti menzioni:  Nella categoria Ecosistemi e Collaborazioni, si distingue AXA ProMeteo, innovativo programma pluriennale dedicato alla gestione delle catastrofi naturali, che ha ridefinito l’approccio a questo tipo di eventi con una governance dedicata e l’attivazione di azioni predefinite in base alla gravità dell’evento da porre in essere per consentire la gestione ottimale dei sinistri in termini di vicinanza al cliente e capacità di ripristino, e che in prospettiva consentirà di stimarne la gravità e inviare alert proattivi verso il cliente prima del verificarsi dell'evento. Menzione, infine, per Recycled Parts nella categoria Sostenibilità, che inaugura l’uso di parti di ricambio riciclate nella gestione dei sinistri Auto. Con un approccio customer centric, grazie alla creazione di un ecosistema che mette in comunicazione tramite piattaforme integrate AXA, periti e carrozzerie, gli attori del processo riparativo possono conoscere real-time la disponibilità di parti di ricambio riciclate che potranno essere acquistate on line su apposita piattaforma e-commerce e consegnate in 24/48h. Un servizio che coniuga la soddisfazione del cliente (che ottiene dei ricambi originali) con la tutela dell’ambiente (limitando l’accesso all’offerta del mercato del “nuovo” derivante da cicli produttivi che erodono materie prime ed emettono CO2), in ottica win-win. Per maggiori informazioni: axa.it
 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Troppo smog, l'Italia è impreparata
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter