Biden e la gaffe nel colloquio con Meloni: Gaza diventa Ucraina

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, si è reso protagonista di una piccola gaffe durante il colloquio alla Casa Bianca con la presidente del consiglio Giorgia Meloni. Durante il passaggio in cui annunciava il lancio dagli aerei di aiuti su Gaza, ha confuso l'enclave palestinese con l'Ucraina e ha detto: "Nei prossimi giorni, ci uniremo ai nostri amici in Giordania e ad altri per effettuare lanci di cibo e rifornimenti aggiuntivi in Ucraina e cercheremo di continuare ad aprire altre strade verso l'Ucraina, inclusa la possibilità di un corridoio marittimo per consegnare grandi quantità di assistenza umanitaria". Biden ha aperto le sue dichiarazioni alla Casa Bianca dicendo di aver cantato la canzone "Georgia on my mind" di Ray Charles mentre Meloni si stava dirigendo nello Studio Ovale. "Ma molti di voi non sanno neanche chi sia Ray Charles", ha scherzato il presidente, che ha quindi anticipato che nel corso del successivo colloquio con la premier si sarebbe discusso di Ucraina.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Un racconto comico sul percorso di una banconota
Teorie del complotto su Lady Gaga e Lina Morgana
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter