Cane scala montagna e resta bloccato: salvato

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Un cane bloccato sulla parete sullo Sass de Stria nel bellunese è stato recuperato dal soccorso alpino. A far partire la segnalazione questa mattina verso le 11.30 sono stati due alpinisti tedeschi che hanno notato l'animale, di piccola taglia, sul primo tiro della Via Colbertaldo, sullo Spigolo Sud del Sass de Stria. Attivato il soccorso alpino di Livinallongo per andare a recuperarlo e a verificare la situazione, è stato inoltre allertato il servizio veterinario.  Una volta sul posto i soccorritori hanno riportato alla base della parete il cane e sono risaliti al numero del proprietario. E' stato così ricostruito che in tre avevano scalato una via lasciando legato l'animale che, nel frattempo, era riuscito a liberarsi e a risalire la parete. Il cane è stato riconsegnato al padrone.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il Canada restituisce 200 isole agli indigeni
Israele, una fabbrica di guerra
Gaza, il futuro dei giovani intrappolati
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter