Carceri, Ferraris: “Avanti con progetto Fs-Dap, ci sono condizioni per reinserire più detenuti”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – “E' una grande opportunità per i detenuti per poi reinserirsi nel mondo del lavoro una volta scontata la pena. Ci sono tutte le condizioni affinché possa essere aumentato il numero delle persone da reinserire nella società civile". Lo ha detto Luigi Ferraris, amministratore delegato Gruppo Fs durante la conferenza relativa al primo accordo attuativo del Protocollo d’intesa tra ministero della Giustizia-Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e Ferrovie dello Stato italiane 'Mi riscatto per il futuro'. "Noi siamo un gruppo di 86.000 persone, 2.200 stazioni ferroviarie e, nell'ottica di mettere insieme la nostra massa critica, credo ci sia il presupposto per portare avanti questo progetto”, ha aggiunto Ferraris  —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

La guerra ha preso una piega senza fine
Tante persone ogni anno si incontrano per salvaguardare il territorio
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter