Carlo, Camilla e le feste di Natale: chi ci sarà a Sandringham tra William e Harry?

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – William e Kate "rifiuterebbero di partecipare" al Natale a Sandringham con re Carlo, se il principe Harry e Meghan Markle ricevessero un invito. Lo sostiene l'esperta reale Jennie Bond, mentre, con l'avvicinarsi del periodo festivo, aumentano sempre più le speculazioni su quali saranno i piani natalizi del duca e della duchessa di Sussex. Se da una parte, secondo indiscrezioni, il secondogenito del sovrano sarebbe "desideroso di riconciliazione", dopo la telefonata per gli auguri al padre per il suo 75esimo compleanno il 14 novembre scorso, dall'altra si fa sempre più strada il dubbio circa l'opportunità della sua partecipazione al pranzo di Natale in famiglia, cosa che non avviene dal lontano 2018. Parlando con Ok!, la Bond ha affermato che il viaggio dalla California dei duchi di Sussex probabilmente causerebbe "gravi disagi" il 25 dicembre e un vero e proprio "sconvolgimento" per i principi di Galles: "Non riesco a immaginare come Charles potrebbe invitare Harry e Meghan senza causare grossi disagi e sconvolgere William e Kate, che presumibilmente si rifiuterebbero di partecipare. Quindi non credo che saranno invitati per Natale". Parlando più approfonditamente del rapporto tra i due fratelli, l'esperta reale ha aggiunto che "i sentimenti sono troppo astiosi tra loro".  "Penso che William abbia chiuso già da tempo la sua mente a qualsiasi idea di riconciliazione e sia semplicemente andato avanti con la sua vita – ha detto ancora la Bond – Probabilmente è il suo modo per gestire la situazione, proprio come Harry ha affermato di aver respinto tutti i sentimenti legati alla perdita di sua madre per i primi anni dopo la morte di Diana. Un giorno, probabilmente, William dovrà affrontare la rottura con Harry, ma in questo momento sta lasciando il segno come principe di Galles e gode di grande popolarità e di una vita familiare meravigliosamente felice". Se dunque è improbabile che Harry e Meghan trascorrano il Natale con i reali, la Bond lancia tuttavia un seme di speranza: "Forse a Capodanno sarebbe più possibile. Nuovo anno e nuova vita, anche perché il re ama moltissimo il suo figlio minore e non desidererebbe niente di meglio che ricucire i ponti con lui e stare con i suoi due nipoti. Mi aspetto piccoli passi e nella giusta direzione, ma personalmente penso che sia ancora un po' presto perché Harry e Meghan arrivino in aereo. Magari potrebbe succedere l'anno prossimo". —internazionale/royalfamilynewswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
Muore il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter