Caso Ferragni, l’influencer: “A disposizione delle autorità per chiarire l’accaduto”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Chiara Ferragni è "a disposizione delle autorità competenti" per chiarire la sua posizione sulla vicenda relativa alla vendita del pandoro Balocco dopo l'apertura di un fascicolo nei suoi confronti da parte delle procure di Milano e Cuneo. Lo comunica l'imprenditrice digitale in una nota, nella quale si legge: "In seguito a continue sollecitazioni ricevute da vari organi di informazione Chiara Ferragni, anche in qualità di Amministratore Delegato di Tbs Crew Srl e di Fenice Srl, ribadisce che risponderà esclusivamente alle autorità competenti a cui conferma la propria fiducia ed è a loro disposizione per chiarire quanto accaduto".  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Salviamo l'orso dall'uomo
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter