Cuneo, sparò e uccise due rapinatori: gioielliere condannato a 17 anni

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – E’ stato condannato in primo grado a 17 anni di carcere Mario Roggero, il gioielliere cuneese che il 28 aprile 2021 reagì a un tentativo di rapina nel suo negozio di Grinzane Cavour uccidendo due rapinatori e ferendone un terzo. Il verdetto è stato emesso questa mattina dalla Corte d’Assise di Asti. Per lui l’accusa aveva chiesto 14 anni mentre la difesa del gioielliere aveva invocato l’assoluzione. Per i giudici si è trattato di duplice omicidio volontario più uno tentato.  Il legale del gioiellerie, Dario Bolognesi , interpellato dall’Adnkronos ha osservato: "Ora leggeremo le motivazioni della sentenza e faremo appello. La mia prima impressione è che sia stata una camera di consiglio un po’ troppo breve per un caso che si presentava così complesso".   “Senza mettere in discussione la gravità di quello che è accaduto, i problemi che avevamo posto sul tavolo erano molto complessi, riguardavano il tema della legittima difesa putativa e le ragioni per cui il fatto è accaduto sono state esaminate da noi in modo molto articolato”, ha aggiunto il legale.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Salviamo l'orso dall'uomo
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter