Davos ’24: Bill Gates si unisce al Belgio nella promozione di innovazione e partnership globali

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – BRUSSELS, 17 gennaio 2024 /PRNewswire/ — Il Belgio allestirà per la prima volta una "Belgium House" durante l'incontro annuale del World Economic Forum 2024 che si terrà dal 15 al 19 gennaio a Davos, in Svizzera. La "Belgium House" è un'iniziativa dell'European Business Summits e di un gruppo di importanti aziende belghe, con il sostegno del governo federale, per promuovere la tecnologia e l'innovazione belga. Il Primo Ministro Alexander De Croo ospiterà tre eventi di spicco presso la "Belgium House", che incarnano l'impegno del Belgio a promuovere il progresso per tutti, attraverso l'apertura, l'innovazione e le partnership internazionali – come spiega l'omonima campagna "Embracing Openness". Martedì, il Belgio ha dimostrato la sua leadership nella transizione ecologica durante la discussione "Clean Tech Innovation on the Road to Net Zero". Alla presenza del re e della regina del Belgio, i relatori – Bill Gates, co-presidente della Fondazione Bill e Melinda Gates, Rafael Grossi, direttore generale dell'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica, Luc Vandenbulcke, amministratore delegato di DEME, Pascal De Buck, amministratore delegato di Fluxys e Ilham Kadri, amministratore delegato di Syensqo – hanno esaminato le partnership innovative che trasformano le idee in realtà nel settore della tecnologia pulita.  Mercoledì, lo status del Belgio come importante polo farmaceutico in Europa sarà fonte di ispirazione per il dibattito "Challenges and Opportunities for Europe's Biopharma Sector". Michel Demaré, presidente del consiglio di amministrazione di Astrazeneca, Paul Hudson, amministratore delegato di Sanofi, Julia Spencer, vicepresidente associato di MSD, Tineke Van Hooland, vicesegretario generale della Federazione Belga dell'Industria delle Scienze Biologiche, e il moderatore Trevor Mundel, presidente di Global Health, Bill and Melinda Gates Foundation, discuteranno del futuro delle scienze biologiche in Europa. Inoltre, il dibattito "Tech.Money.Br.AI.n – What If Money Had a Conscience?" mette in luce i punti di forza del Belgio nell'innovazione finanziaria, ridefinendo il concetto di denaro per questo secolo. I relatori – Colin Bell, amministratore delegato di HSBC, Marc Raisière, amministratore delegato di Belfius Bank, Catherine De Bolle, direttore esecutivo di Europol e Kent Walker, presidente di Global Affairs di Google – si confrontano su ciò che un "super-cervello" potrebbe dirci sulle economie e sulle società, ripensando la nostra rete di sistemi di pagamento come una rete neurale.  "Come belgi, l'apertura all'innovazione e alla partership è nel nostro DNA", ha dichiarato il Primo Ministro belga De Croo. "Davos è il forum perfetto per invitare gli altri a unirsi a noi nel trovare soluzioni sostenibili e innovative alle sfide globali". Tra i punti salienti del programma, il dibattito di martedì "How to Safeguard Europe's Main Industrial and Logistics Hub?" ospitato da Annelies Verlinden, Ministro degli Interni, sulle infrastrutture strategiche del Belgio che facilitano il transito di beni, servizi e persone. Mercoledì, Petra De Sutter, Vice Primo Ministro del Belgio, parteciperà alla discussione "Fact & Fiction: The Future of Democracy", che esplorerà il ruolo della scienza e delle visioni del mondo basate sui fatti e sull'intelligenza artificiale. La "Belgium House" è una partnership tra le principali aziende del paese: Anheuser-Busch InBev (AB InBev), Syensqo, Ackermans & van Haaren, DEME, Porto di Anversa-Bruges, Belfius e Fluxys. Il Belgio  Situato nel cuore dell'Europa, il Belgio è una delle economie più aperte del mondo e conta 11,5 milioni di abitanti noti per la capacità di innovazione, duro lavoro, partnership e multilinguismo. Situato in una posizione strategica tra Germania, Paesi Bassi, Francia, Regno Unito e Lussemburgo, si trova al centro dell'area più ricca e popolata d'Europa. Membro fondatore dell'Unione Europea e della NATO, il Belgio gode del pieno accesso al mercato unico e alla zona doganale più avanzati del mondo, che garantiscono un commercio globale privo di barriere. Attualmente il Belgio detiene la presidenza del Consiglio dell'Unione europea. Il Belgio vanta infrastrutture di trasporto avanzate, che comprendono il secondo porto più grande d'Europa (Anversa). Il Belgio ospita strutture di ricerca e innovazione leader a livello mondiale, multinazionali e imprese artigianali sostenute da un approccio dei servizi pubblici orientato all'investimento. Photo: https://mma.prnewswire.com/media/2320321/BELGIUM_HOUSE_IN_DAVOS.jpg
 

 —immediapress/ictwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

WikiLeaks, le origini
Salviamo l'orso dall'uomo
La guerra ha preso una piega senza fine
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter