Euro 2024, Spalletti pensa già ai convocati per la Germania: Juve e Roma le più presenti

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Mentre Luciano Spalletti ufficializza la lista dei convocati per le due amichevoli che si giocheranno negli Stati Uniti contro Venezuela e Ecuador, l’attesa e l’hype per Berlino crescono. Dovremo infatti aspettare il 7 giugno per conoscere i nomi degli azzurri che voleranno in Germania per difendere il titolo europeo conquistato nel 2021 a Wembley. Nell’attesa, gli esperti Sisal hanno già iniziato a pronosticare chi potremo (quasi) sicuramente vedere sul rettangolo tedesco, con Roma e Juventus pronte a infoltire le fila azzurre: il difensore e centrocampista dell'Inter Matteo Darmian e Jorginho appaiati a quota 1.02; il centrocampista della Fiorentina Giacomo Bonaventura e quello della Roma Lorenzo Pellegrini insieme al difensore del Toro Alessandro Buongiorno, tutti offerti a 1.05; Giorgio Scalvini, difensore dell'Atalanta a 1.10. Locatelli e Politano si giocano 1.20; il jolly romanista El Shaarawy a 1.25. Gli attaccanti di Genoa e Atalanta, Matteo Retegui e Gianluca Scamacca, con Udogie, difensore del Tottenham, equiparati a quota 1.30; Mattia Zaccagni centrocampista e attaccante della Lazio a 1.42; il portiere del Napoli Alex Meret e Nicolò Zaniolo centrocampista e attaccante dell'Aston Villa, entrambi quotati a 1.50; il vice-capitano della Roma Gianluca Mancini a 1.65; il difensore bianconero Federico Gatti con quota 1.80; Cambiaso, altra presenza Juventus a 2.00.   Ancora grandi dubbi invece per le convocazioni del capitano azzurro Ciro Immobile (3.00), per l’esterno granata Bellanova (3.25) e di due colonne del Bologna rivelazione, Riccardo Calafiori (4.00) e Riccardo Orsolini (3.50). Potrebbero essere più vicini alla convocazione il centrocampista del Monza Matteo Pessina e il portiere della Lazio, Provedel, entrambi offerti a quota 2.50. Infine, a sostenere i compagni giallorossi, Spalletti potrebbe decidere di convocare anche Spinazzola (4.00). Difficilmente potranno difendere il titolo conquistato tre anni fa Belotti. Bonucci, Emerson Toloi e Verratti mentre le speranze di vedere nella competizione continentale azzurri come Biraghi, Calabria, Carnesecchi, Colpani, Di Gregorio, Falcone, Gabbia, Gnonto, Grifo, Kean, Lucca, Moro, Pinamonti e Romagnoli sono ridotte al lumicino. Mancano ancora quasi tre mesi all’inizio degli Europei e il Mister potrebbe cambiare le pedine del gioco: non ci resta perciò che aspettare, sognare Berlino e riscaldare il tifo.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
Muore il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter