Florenzi indagato a Torino per scommesse, procura Figc informata

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – La procura della federale della Figc non è stata sorpresa dell'iscrizione del nome del giocatore del Milan Alessandro Florenzi nel registro degli indagati dalla Procura di Torino, ne era già a conoscenza, a quanto apprende l'Adnkronos, ma, come avvenuto per il caso Zaniolo, la procura guidata da Chinè non procederà fino a che non ci saranno evidenze dalla Procura di Torino o una autodenuncia del calciatore.  Florenzi è stato iscritto nel registro degli indagati con l'accusa di esercizio abusivo di attività di gioco o di scommesse (quella contemplata all'art 4 della legge 401 del 1989) e il suo nome si va ad aggiungere a quelli di Fagioli e Tonali, che hanno patteggiato, e di Zaniolo che ha respinto ogni responsabilità su scommesse effettuate nel calcio. Nei prossimi giorni Florenzi potrebbe essere interrogato a Torino dalla pm Manuela Pedrotta, che coordina l'inchiesta con la procuratrice Enrica Gabetta. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Alpinisti scalano l'Everest
I suoi testi verranno ricordati per sempre
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter