Giulia Cecchettin, chiavi e applausi: Padova fa “rumore” – Video

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Chiavi, campanelli e applausi. Le migliaia di persone che hanno partecipato fuori dalla Basilica di Santa Giustina a Padova ai funerali di Giulia Cecchettin hanno fatto "rumore" per la 22enne uccisa dall’ex fidanzato. Un rumore per spezzare il silenzio intorno ai femminicidi, come chiesto dalla famiglia e dalle istituzioni. Applausi, ma anche chiavi per rumoreggiare, ‘ciao Giulia’ e ‘grazie Gino, grazie Elena’ hanno riempito la piazza. E c’è anche una voce isolata che grida ‘ergastolo’. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Salviamo l'orso dall'uomo
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter