Google e Samsung insieme, Gemini è il cuore IA di Pixel 8 e Galaxy S24

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – In occasione del Galaxy Unpacked che ha svelato al mondop la nuova serie Galaxy S24, Samsung e Google hanno dato vita a una partnership che promette di ridefinire l'esperienza degli utenti di smartphone. La nuova serie Galaxy S24 di Samsung sarà la prima a beneficiare di questa collaborazione, implementando il modello IA avanzato di Google, Gemini, per potenziare le funzionalità di intelligenza artificiale dei suoi dispositivi. La novità più eclatante di questa collaborazione è "Circle to Search" (Cerchia e Cerca), un'intuitiva funzione di ricerca disponibile inizialmente sui modelli Galaxy S24, Pixel 8 e Pixel 8 Pro. Questa funzionalità consente agli utenti di cercare informazioni direttamente sullo schermo del loro smartphone Android senza la necessità di cambiare app. Utilizzando semplici gesti come cerchiare, evidenziare, scarabocchiare o toccare, gli utenti possono ora accedere rapidamente a informazioni dettagliate sul contenuto che li interessa. La partnership tra Samsung e Google non si limita alla sola ricerca. Samsung sarà il primo partner di Google Cloud a implementare le versioni avanzate di Gemini, Gemini Pro e Imagen 2, attraverso la piattaforma Vertex AI nel cloud, portando così l'intelligenza artificiale a un livello superiore sui dispositivi smartphone. Le funzionalità di messaggistica su Android stanno subendo un'importante trasformazione grazie a "Magic Compose", disponibile ora on device con Gemini Nano. Questa funzione permette agli utenti di creare messaggi in vari stili, da quelli formali a quelli più casuali o addirittura poetici, adattandosi alle diverse esigenze comunicative. Inoltre, "Photomoji" offre la possibilità di creare emoji personalizzate a partire dalle proprie foto, sfruttando la potenza dell'intelligenza artificiale generativa. Infine, Android Auto ha implementato nuove funzionalità IA per migliorare la sicurezza e l'efficienza durante la guida. Ora è in grado di riassumere automaticamente testi lunghi o chat di gruppo, consentendo agli automobilisti di rimanere connessi senza distrarsi dalla strada. Inoltre, suggerisce risposte e azioni pertinenti che possono essere eseguite senza interagire fisicamente con il telefono. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

America sconvolta per l'attentato al presidente Trump
Il caso della guerra immobile in Libano
La nuova tecnologia pronta a stravolgere le nostre abitudini
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter