Hunter Schafer, la star di ‘Euphoria’ rivela: “Basta con i ruoli transgender”

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – L’attrice Hunter Schafer, nota per il suo ruolo nella serie di Hbo, 'Euphoria', ha recentemente dichiarato che non desidera più interpretare ruoli transgender. In un’intervista con la rivista GQ, l'attrice 25enne ha spiegato che essere conosciuta semplicemente come “attrice transgender” è “umiliante per me e per quello che voglio fare”.  Per questo Schafer rivela di aver rifiutato molte offerte per ruoli transgender: "So di essere una delle persone transgender più famose nei media al momento, e sento una responsabilità, forse anche un po’ di colpa, per non essere più un portavoce. Tuttavia, credo davvero che non farne il fulcro di ciò che sto facendo mi permetterà di andare avanti e fare cose incredibili, nell’interesse del ‘movimento’, molto più di quanto non farebbe parlarne continuamente”. Schafer ha recitato accanto a Zendaya, Jacob Elordi e Sydney Sweeney nel dramma pluripremiato agli Emmy, 'Euphoria', che tornerà per una terza stagione. Inoltre, ha recentemente recitato nel prequel di Hunger Games, 'The Ballad Of Songbirds & Snakes', e sarà la protagonista del prossimo thriller psicologico 'Cuckoo'. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'unica vera guerra è quella contro la bomba atomica
Piero Pelù e la sua battaglia contro bomba atomica
Francia alla ricerca di una sua identità
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter