Il settore del mobile lancia un invito:

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Istanbul, 12/01/2024 – I protagonisti globali del settore del mobile, dopo avere chiuso l'anno 2023 con circa 740 miliardi di dollari, si stanno preparando per incontrarsi alla Fiera Internazionale del Mobile di Istanbul, in programma dal 23 al 28 gennaio. L'evento, uno degli incontri tradizionali e prestigiosi del settore, prevede la partecipazione di 200.000 professionisti provenienti da tutto il mondo.
 Il settore del mobile si prepara a riunirsi alla Fiera Internazionale del Mobile di Istanbul (IIFF2024), che si terrà dal 23 al 28 gennaio. L'evento, organizzato in collaborazione con il Gruppo TUYAP Fiere e Mos Fiere, con il sostegno della Federazione delle Associazioni di Arredamento (MOSFED), prevede di ospitare 200.000 professionisti del settore provenienti da 200 paesi, con oltre mille aziende rappresentanti 3.000 marchi, presso il Centro Fiere e Congressi TUYAP e il Centro Fiere di Istanbul. La fiera è uno degli incontri più prestigiosi nel settore del mobile, con il tema "Visita Istanbul, vivi Istanbul", presenterà ai visitatori le novità del design 2024 nel mercato dell’arredamento.  “In questo settore che di anno in anno cresce costantemente, ci sforziamo di offrire i migliori prodotti possibili, posizionandoci come uno dei principali produttori di mobili al mondo. Continuiamo a produrre in tutti i settori dell’arredamento con oltre 45.000 produttori. Mentre creiamo design accattivanti e di alta qualità, incontriamo i nostri stakeholder con IIFF e mostriamo le nostre competenze. Invitiamo l'intero settore alla nostra fiera, dove presenteremo le tendenze dei mobili del 2024", ha affermato Ahmet Güleç, Presidente di MOSFED, sostenitore di IIFF e organizzatore nel settore del mobile turco.  Sottolineando di aver portato IIFF a una posizione di primaria importanza sul palcoscenico mondiale, İlhan Ersözlü, Direttore Generale di Tuyap Fiere, ha affermato: “Organizzare una fiera usando più aree simultaneamente è un'impresa unica a livello mondiale nel nostro settore. Come Tuyap, abbiamo organizzato con successo la terza edizione di IIFF simultaneamente al Centro Fiere e Congressi Tuyap e al Centro Fiere di Istanbul, completando tutti i preparativi preliminari. Stiamo organizzando una delle fiere di arredamento più grandi al mondo. Il nostro contributo, sia al paese che ai numeri di esportazione del settore, è molto significativo. All'interno di IIFF2024, tramite i nostri uffici all'estero e la nostra rete globale, riuniremo 200.000 uomini d'affari provenienti da decine di paesi e 3.000 marchi. Invitiamo tutti i player dell’arredamento al più grande evento del settore di Istanbul”.  Secondo i dati di ResearchAndMarkets, il settore del mobile globale chiude il 2023 con 739,44 miliardi di dollari, mentre si prevede che raggiungerà i 935,9 miliardi di dollari entro il 2027. La Turchia, con un volume di produzione annuale di 12 miliardi di dollari, ospiterà i suoi partner globali. IIFF presenterà mobili modulari moderni, mobili di lusso, letti e basi, mobili per bambini e ragazzi, mobili per la stanza dei giovani, mobili da giardino, mobili per ufficio-scuola e accessori. IIFF2024, pianificato per durare 6 giorni, progetterà le sale espositive al Centro Fiere di Istanbul e al Centro Fiere e Congressi Tuyap in base ai gruppi di prodotti. Così, i visitatori avranno l'opportunità di esaminare da vicino una vasta gamma di soluzioni di arredamento. Inoltre, sarà creato un ambiente dinamico per facilitare nuove collaborazioni.  Gökçe Ece 
gokce.ece@unite.com.tr
 —immediapress/arredamento-designwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Salviamo l'orso dall'uomo
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter