Iran sequestra petroliera Usa, Washington: “La rilasci immediatamente”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – "Il governo iraniano deve immediatamente rilasciare la nave e il suo equipaggio". Così il portavoce del dipartimento di Stato, Vedant Patel, ha chiesto a nome degli Stati Uniti il rilascio immediato della petroliera americana sequestrata dalla Marina iraniana nelle acque del Golfo di Oman per quello che gli iraniani affermano essere l'ordine di un tribunale.  "Questo sequestro illegale di un mezzo commerciale è solo l'utimo comportamento dell'Iran, o aiutato dall'Iran, teso a creare problemi nel commercio internazionale", ha aggiunto il portavoce. "L'Iran e le azioni provocatorie sostenute dall'Iran sono una minaccia per l'economia globale e devono cessare", ha continuato. "Noi negli Stati Uniti continueremo a lavorare per impedire e affrontare l'ampia serie di comportamenti preoccupanti e destabilizzanti dell'Iran", ha concluso.  Secondo l'agenzia iraniana Irna, la marina iraniana oggi ha sequestrato la petroliera accusata di rubare petrolio iraniano e l'ha costretta a dirigersi verso un porto dell'Iran.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Salviamo l'orso dall'uomo
La guerra ha preso una piega senza fine
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter