J.Jardin entra in MVP Wardrobe e i founder di MVP diventano azionisti del Gruppo

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Raccolta di capitali per finanziare l'acquisto e il piano strategico presso primari Family Office italiani, investitori istituzionali e privati. Obiettivo del Piano e’ raggiungere Euro 50 mln di Fatturato Milano, 25 Gennaio 2024. J. Jardin ha recentemente concluso, grazie ad un aumento di capitale al quale hanno partecipato anche investitori privati e istituzionali, l'acquisto del brand di abbigliamento milanese MVP Wardrobe. La raccolta di capitale consentirà a J.Jardin di proseguire nel suo piano strategico, che punta alla creazione di un raggruppamento italiano di brand emergenti Made in Italy di lusso contemporaneo attraverso acquisizioni e partnership con realtà aziendali, brand e designer. J. Jardin investirà sulla crescita organica dei brand in portafoglio (Hibourama e MVP Wardrobe) mediante strategie di comunicazione innovative sui canali tradizionali e digitali, nonché potenziando la rete di distribuzione wholesale ed e-commerce e proseguendo nel processo di internazionalizzazione in corso. L'obiettivo è di realizzare una piattaforma integrata di supporto strategico per gli attuali e futuri brand, favorendone le sinergie, la crescita, la visibilità e il successo sul mercato nazionale e internazionale, promuovendo l'eccellenza del Made in Italy. Il piano prevede di raggiungere 30 paesi e ricavi cumulati pari a 50 milioni arco piano. Maria Vittoria Paolillo (Designer MVP Wardrobe): “Vedo l’ingresso in una prestigiosa compagine societaria come un grande riconoscimento del lavoro svolto fin qui, partendo da una sola idea alla quale nel tempo si sono associati persone, piani e progetti, realizzati anche grazie al contributo di un team giovane e tutto al femminile. Penso che questo sia il miglior messaggio da trasmettere ai giovani ragazzi e ragazze che sognano di fare impresa: lavorando con dedizione e con visione di lungo termine, i sogni diventano realtà”. Massimo Di Amato (Presidente di J.Jardin): “L’acquisizione di MVP Wardrobe rappresenta uno step importante di crescita e ci permetterà di strutturare una holding dinamica e competitiva, in grado di accelerare il percorso di sviluppo di brand emergenti. Inoltre, l’operazione consentirà a J.Jardin di adottare un nuovo modello di business, più flessibile, in grado di massimizzare le sinergie di portafoglio e valorizzare appieno le eccellenze del Made in Italy emergente sui mercati nazionali ed internazionali”. J. Jardin è una holding partecipata, dai founders AM srl (di M. Di Amato e D. Provenziani), M. Ferlisi e R. Mancini nonché da VIVE srl (di Maria Vittoria Paolillo, founders di MVP Wardrobe e Fidim, Holding della Famiglia Rovati); è inoltre partecipata da investitori privati e istituzionali tra cui Maire Investments (l’investment company del Family Office della Famiglia Di Amato), Annabel Holding (Family Office di Nicola Bulgari), CDP Venture Capital tramite il Fondo Rilancio Startup, Cecilia Marchesi, Astarte Invest srl (holding di investitori privati tra cui Ettore Riello) e Luisa Bixio Bordonaro. Hibourama, fondato a Roma da Maila Ferlisi e Rachele Mancini e acquisito nel 2018 da J. Jardin, è un brand di accessori Made In Italy affermatosi nel segmento del lusso contemporaneo, che si è distinto a livello internazionale per creazioni uniche che rendono ogni prodotto iconico, tramandando l’antica arte italiana del ricamo e dell’intreccio a mano. Grazie alla sua riconoscibilità, il brand è distribuito presso i principali Department Stores nazionali ed internazionali ed è protagonista degli outfit delle celebrities più influenti. MVP Wardrobe di Maria Vittoria Paolillo, fondato a Milano nel 2019, è un brand di abbigliamento total look con un team internazionale e totalmente femminile che ha registrato in pochi anni una significativa crescita di clienti online e prestigiosi Department Stores in Italia e all’estero. Si è inoltre affermato da subito per uno stile contemporaneo e classy chic, in linea con i tratti distintivi della sua fondatrice che da anni è riconosciuta e visibile sui canali social media. Indossato dalle principali celebrities e key opinion leaders, ad oggi MVP Wardrobe si afferma come brand contemporary nel panorama nazionale ed internazionale. Advisor legale, fiscale ed M&A dell'operazione è stato lo studio legale e tributario PLUSIDERS, con l’Avv. Marco Romiti, i partner dott. Matteo Moretti e l’Avv. Alessandro Funaro, e l’Avv. Luigi Achille. RLR Advisory, con un team guidato dall’Avv. Rodolfo Gherardo La Rosa ha assistito alcuni investitori privati. L’Avvocato Virginia Rossetti dello studio Grossi Rossetti ha assistito i founder di MVP Wardrobe. J.Jardin è stata assistita dall’Avv. Andrea Maria Ciotti in qualità di external legal council. #mvpwardrobe #mariavittoriapaolillo 
mvpwardrobe.com
 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Teorie del complotto su Lady Gaga e Lina Morgana
Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter