Kate Middleton, sospesi 3 impiegati London Clinic che hanno tentato accesso a cartella

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Almeno tre membri dello staff della London Clinic, dove la principessa Kate Middleton è stata operata all'addome lo scorso gennaio, sarebbero stati sospesi. Lo rivela il Mirror, secondo cui gli impiegati sono indagati e potrebbero potenzialmente affrontare azioni disciplinari per violazione dei dati personali ed essere accusati di un reato penale da parte del garante della protezione dei dati. A seguito delle accuse di violazione della privacy, dopo il tentativo di accesso illegale alla cartella clinica della principessa di Galles, l’autorità di vigilanza sulla privacy e sulla protezione dei dati del Regno Unito ha dichiarato di aver ricevuto una segnalazione di violazione e di “valutare” le informazioni. Sebbene anche il re abbia trascorso tre notti alla London Clinic nello stesso mese di Kate – assicura il tabloid britannico – la sua cartella clinica non è coinvolta nella violazione. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Teorie del complotto su Lady Gaga e Lina Morgana
Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter