La lampada Duse di Vesta vince il premio Ri-Generazione 2023 di Business Intelligence Group: quando il design incontra la sostenibilità

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – La Lampada Duse di Vesta è un simbolo concreto di design sostenibile, diventando un'icona dell'impegno responsabile verso le risorse e l'ambiente. Il suo riconoscimento al Premio Ri-Generazione 2023 di Business Intelligence Group – tra i primari Istituti di Ricerche di Mercato in Italia – attesta l'eccellenza di Vesta nell'armonizzare estetica, funzionalità e sostenibilità.  «Con questo progetto Vesta, con la lampada Duse, è riuscita più di altri a sintetizzare al meglio i principi della RI-Generazione che si rifanno alla Sostenibilità, Innovazione, Inclusione Sociale e Salute», dichiara Gianni Bientinesi, CEO di Business Intelligence Group. Milano, 16 novembre 2023 – Vesta S.r.l., azienda Made in Italy di arredo e design sostenibile, è lieta di annunciare che la lampada Duse ha ricevuto il prestigioso premio Ri-Generazione 2023 assegnato da Business Intelligence Group (BIG). Questo riconoscimento è il risultato tangibile dell'impegno incessante di Vesta nel promuovere la sostenibilità attraverso un design innovativo e l'utilizzo di materiali bio-attribuiti. Il Premio Ri-Generazione è stata una grande sorpresa, ma incredibilmente significativa, come ci tiene a sottolineare Gabriele Sabbatini, CEO di Vesta S.r.l.: «Questa vittoria è il risultato tangibile del nostro impegno costante nell'ideare progetti sostenibili. La Lampada Duse incarna l'alchimia perfetta tra estetica e sostenibilità, dimostrando che è possibile creare prodotti ecologici senza rinunciare al design, anzi, esaltandolo con eleganza.» La Lampada Duse, risultato della sinergia tra Vesta S.r.l. e lo studio di design Palomba-Serafini Associati, è stata plasmata dalla genialità degli architetti Roberto Palomba e Ludovica Serafini. La loro visione innovativa ha giocato un ruolo chiave nel forgiare il successo di Duse, mettendo in risalto l'armoniosa fusione tra eleganza e semplicità. Un'ulteriore componente che ha contribuito al successo di Duse è la partnership con Versalis, la principale azienda chimica italiana di Eni. Questa collaborazione ha permesso di coniugare competenze nel design e nella produzione di materie prime sostenibili, contribuendo a stabilire nuovi standard nell'ambito della rigenerazione. «La scelta consapevole di impiegare materiali Balance Bio Circular Attributed dimostra che la bellezza può andare di pari passo con l'impegno per un mondo più rispettoso dell’ambiente. La scelta di utilizzare scarti alimentari e oli esausti per la produzione di questi materiali ha apportato un contributo significativo alla riduzione dell'impronta di carbonio, dimostrando che la sostenibilità può essere raggiunta senza compromessi sulla qualità e sull'estetica», commenta Sabbatini. Duse è stata definita “un'opera d'arte in miniatura”, una lampada da tavolo che va oltre la sua funzione di illuminazione, diventando una vera e propria icona di stile sostenibile. Con quattro affascinanti varianti cromatiche (nero satinato, bianco satinato, oro satinato e ottanio satinato) la Duse si adatta a ogni ambiente, illuminando gli spazi con un'eleganza senza tempo. La sua forma semplice la rende un'aggiunta raffinata a camere da letto, soggiorni e spazi di lavoro. Presentata con successo al Salone del Mobile di Milano nel 2023, ha infatti catturato l'attenzione del mondo del design e oltre.  Guardando al futuro, Vesta S.r.l. ha in programma ulteriori progetti per promuovere l'economia circolare, con un focus sull'innovazione e sulla ricerca di soluzioni sostenibili. Il coinvolgimento nel progetto HOOP di Eni rappresenta un passo avanti nell'impegno dell'azienda verso la sostenibilità e l'economia circolare. Il riconoscimento al Premio Ri-Generazione 2023 conferma la posizione di Vesta S.r.l. come leader nel settore, impegnato a promuovere la sostenibilità attraverso il design e l'innovazione. La collaborazione con Business Intelligence Group ha rappresentato un passo fondamentale in questo percorso, evidenziando la convergenza tra l'eccellenza aziendale e la promozione di pratiche sostenibili. Gabriele Sabbatini, CEO di Vesta S.r.l., ha dichiarato: «Il nostro impegno nella sostenibilità va oltre la produzione di una lampada. Vogliamo essere un motore di cambiamento. La Lampada Duse è un esempio tangibile di questo impegno, e il Premio Ri-Generazione è una testimonianza della nostra visione condivisa con Business Intelligence Group. La nostra collaborazione con BIG è nata quasi per caso, ma si è rivelata estremamente utile. Condividiamo una visione comune sulla sostenibilità e insieme siamo riusciti a promuovere e certificare l'intera filiera produttiva della lampada, veicolando il valore della rigenerazione attraverso il design». Riguardo al significato di Rigenerare, il CEO di Business Intelligence Group, Gianni Bientinesi, ha dichiarato: «Rigenerare è come una consapevolezza sensoriale. È la capacità dell’organismo umano di percepire sé stesso dall’interno per apprendere nuovi e migliori modi per funzionare e per relazionarsi con l’ambiente esterno.» Il riconoscimento al Premio Ri-Generazione 2023 conferma la posizione di Vesta S.r.l. come leader nel settore, impegnato a promuovere la sostenibilità attraverso il design e l'innovazione. Durante la premiazione, i dati presentati da Business Intelligence Group hanno mostrato chiare tendenze emerse dalle 5 rilevazioni condotte nel periodo 2020-2023. Emergono nuovi bisogni, riflessi nella Piramide della Rigenerazione, dove il 51,4% predilige marchi italiani, il 54,3% presta maggiore attenzione alla salute e il 53,6% si avvicina maggiormente alla natura. La Lampada Duse di Vesta S.r.l. si è affermata come vincitrice del Premio Ri-Generazione 2023 proprio perché risponde in modo esemplare a queste nuove esigenze. In un contesto in cui l'importanza del Made in Italy, la centralità della salute e la connessione con la natura sono prioritari, la Lampada Duse incarna perfettamente l'armonia tra estetica, funzionalità e sostenibilità. La sua progettazione attenta all'ambiente e l'utilizzo di materiali innovativi rispecchiano la consapevolezza crescente dei consumatori verso valori che vanno oltre il mero prodotto, abbracciando uno stile di vita sostenibile e consapevole. La Duse diventa così il simbolo tangibile di un cambiamento di prospettiva e di un approccio più consapevole alle esigenze emergenti, sottolineando l'impegno di Vesta nel plasmare il futuro del design sostenibile. La Lampada Duse di Vesta S.r.l., insignita del Premio Ri-Generazione 2023 di Business Intelligence Group, incarna l'eccellenza nel design sostenibile. Il riconoscimento sottolinea l'impegno di Vesta nel promuovere l'armonia tra estetica e sostenibilità. In collaborazione con Business Intelligence Group, Vesta S.r.l. continua a guidare l'industria verso un futuro luminoso e responsabile. Per ulteriori informazioni: 
info@businessintelligencegroup.it
 
www.businessintelligencegroup.it
 —immediapress/arredamento-designwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Assange, finalmente libero
Assange patteggia con gli Usa e lascia il Regno Unito
Il cemento è un elemento chiave per il futuro del Pianeta
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter