LAGO, l’arredamento “Made in Italy” dal design contemporaneo e ricercato: soluzioni che valorizzano l’unicità di persone e ambienti

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Milano, 17 novembre 2023 – Fondata nel 1976 da Giuseppe Lago, LAGO è un’azienda italiana che dà forma ad eleganti soluzioni d’arredo, interamente “Made in Italy”. Propone mobili caratterizzati da un design modulare, che si adattano a tutte le zone dell’abitazione, ma anche a luoghi destinati alla collettività. Facendo del design un potente strumento di trasformazione sociale, l’azienda disegna scenari concepiti per migliorare la qualità della vita, alimentando empatia e cultura tra gli interni e le persone che, quotidianamente, li vivono. L’innovativa visione del design LAGO affonda le sue radici già alla fine dell’Ottocento, grazie alla tradizione artigianale che da sempre ha caratterizzato la storia della famiglia. Nel 2006, giunta alla quarta generazione, l’azienda si apre al mercato internazionale offrendo, oltre al suo design innovativo, anche una comunicazione non convenzionale e un forte orientamento verso il digitale. È Daniele Lago, giovane imprenditore, che guida l’azienda in questa fase, investendo sulla cultura come asset strategico per lo sviluppo.  Oggi LAGO può contare su un team di manager qualificati e più di 200 collaboratori. È attiva in oltre 20 Paesi nel mondo, con più di 400 negozi selezionati. La fase di espansione è ancora in pieno svolgimento.  A muovere LAGO, del resto, vi è una visione allargata del design, concepito come forte strumento di trasformazione sociale: una disciplina che produce senso, non solo prodotti. La sostenibilità è un altro punto cardine della filosofia di LAGO, che s’impegna ad utilizzare materiali rispettosi dell’ambiente, in ogni fase produttiva.  Per ciò che riguarda i prodotti, rivolti a dealer, consumatori, architetti e imprenditori, sono concepiti per offrire soluzioni su misura per ogni area

di casa (dal soggiorno moderno alle camere da letto moderne), ma anche per valorizzare attività pubbliche e private. Linee semplici ed essenziali, unite ad un design senza tempo, caratterizzano le creazioni LAGO, pensate per durare negli anni.  Versatili e modulari, gli arredi sono pensati per assicurare la massima flessibilità e personalizzazione nell’organizzazione degli spazi. Al centro di ogni pensiero progettuale vi è la persona e, l’obiettivo, è quello di migliorare la qualità della vita e del lavoro.  Durante la fase produttiva, vengono impiegati materiali caratterizzati da elevati standard qualitativi, che non impattano sull’ambiente. Un’attenzione visibile anche all’interno della LAGO Fabbrica, luogo costruito secondo i principi della bioarchitettura, in cui prendono forma i prodotti. Ogni arredo è il risultato di ricerche e studi, volti a creare prodotti duraturi e di elevata qualità. Alle macchine, infatti, viene affiancato il lavoro dell’uomo, che unisce l’affidabilità dei processi industriali alla dedizione che deriva dalla cura artigianale.  Forte di una community in continua crescita, che oggi conta oltre 25 milioni di persone, LAGO s’impegna anche per rafforzare il proprio ecosistema digitale. Nel 2023 è stato lanciato il nuovo sito web, con l’obiettivo di fornire un’esperienza di navigazione più inclusiva e personalizzata per ogni target, riducendo i consumi, i costi e le emissioni di CO2. Un’importante tappa di un percorso fatto di vere e proprie “imprese digitali”, come quelle della consulenza gratuita e del configuratore online.  —immediapress/arredamento-designwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il Canada restituisce 200 isole agli indigeni
Israele, una fabbrica di guerra
Gaza, il futuro dei giovani intrappolati
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter