Lamborghini in prima fila con Movember

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Oltre 1600 Lamborghini, coordinate da più di 100 dealer in tutto il mondo. È con questi numeri che Automobili Lamborghini, per il terzo anno consecutivo, ha voluto dare il proprio contributo a Movember.
 Durante tutto il mese di novembre i concessionari e i clienti di Lamborghini hanno avuto modo di organizzare e prendere parte alle “Bull Run”, raduni di auto decorate con baffi adesivi che i proprietari hanno applicato sul cofano apposta per l’occasione. 
Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini ha dichiarato: “Anche per questa edizione speriamo di aver fornito un contributo prezioso a Movember. Le adesioni e le iniziative, a livello mondiale, sono state tantissime e siamo orgogliosi di aver collaborato, anche in parte, per sensibilizzare le persone su temi così importanti. Ci auguriamo che il nostro supporto possa essere di esempio e che sempre più aziende decidano di fare la loro parte perché, in questi casi, ogni piccolo gesto rappresenta un tassello utile a raggiungere l’obiettivo”.
  Questa edizione in particolare ha permesso di devolvere più di 230.000€ all’Associazione. Un'altra attivazione che ha riscosso particolare successo è stata anche la collaborazione con Gillette durante le World Finals di Vallelunga, a Roma. Durante la manifestazione uno dei fondatori dell’associazione insieme ai dirigenti di Lamborghini, hanno tagliato barba e baffi come segno di supporto a Movember.
 —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Salviamo l'orso dall'uomo
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter