Lazio-Udinese 1-2, gol di Lucca e Zarraga: colpo dei friulani

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – L'Udinese vince per 2-1 sul campo della Lazio oggi nel match valido come posticipo della 28esima giornata della Serie A 2023-2024. Il successo consente ai friulani di salire a 27 punti e di lasciare la zona retrocessione della classifica. La Lazio, ferma a 40, perde ulteriore terreno rispetto alle posizioni europee della graduatoria.  La formazione allenata da Sarri colleziona occasioni in avvio, sfiorando il gol a ripetizione. Al 4', Zaccagni centra il palo con un destro a giro dal limite. Al 10', Luis Alberto prova il rasoterra: palla larga di pochissimo. La pressione dei biancocelesti è costante, al 28' ancora Zaccagni al tiro: assist di Felipe Anderson, conclusione imprecisa da ottima posizione. L'Udinese, dopo oltre mezz'ora in trincea, mette la testa fuori dal guscio al 37'. Provedel deve impegnarsi per murare il tentativo di Kamara. La sfida si infiamma all'inizio della ripresa. L'Udinese passa al 47' . Kamara tira, Lucca interviene sulla traiettoria e devia battendo Provedel: 0-1. Nel giro di 2 minuti la Lazio pareggia: Zaccagni scappa e crossa, Giannetti interviene in maniera scoordinata e spedisce il pallone alle spalle di Okoli, autorete e 1-1. Altri due giri di orologio e l'Udinese rimette la testa avanti. Thauvin dosa l'assist, Zarraga trova il piatto vincente: palla all'angolino, 1-2. La Lazio avrebbe tutto il tempo per raddrizzare il match ma fatica a creare occasioni nitide. Okoli deve esibirsi solo in un paio di interventi ordinari, la vittoria è in cassaforte. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Proteste dei ragazzi in merito al conflitto tra Israele e Palestina
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter