Le canzoni di Sanremo 2024 volano in classifica, Amadeus: “È musica per le mie orecchie”

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – "È musica per le mie orecchie, è la più grande soddisfazione. Perché c'è un lavoro lungo mesi e mesi, portato avanti con i cantanti e i discografici". Così Amadeus commenta con l'Adnkronos i risultati record di vendita delle canzoni e degli album degli artisti in gara a Sanremo 2024. A due settimane dalla chiusura, il festival continua a dominare le classifiche Fimi-Gfk di vendita di album e singoli, con Mahmood in testa in entrambe. A completare il podio degli album, 'E poi siamo finiti nel vortice' di Annalisa, al secondo posto, e la compilation 'Sanremo 2024', al terzo posto. Completamente sanremese poi, fino alla 23^ posizione, la classifica dei singoli brani. Un risultato senza precedenti.  "Sono super felice – dice Amadeus, che alla fine di un quinquennio di record da conduttore e direttore artistico ha annunciato di volersi prendere una pausa dal festival – Avverto un senso di responsabilità quando scelgo un cantante o una canzone, tra due o più proposte individuandone una, provando a spiegare le mie motivazioni. Sento la responsabilità della scelta ma vedere quei brani di Sanremo in alto in classifica per me è una gioia pazzesca, vuol dire che è stato fatto un bel lavoro".  Tra i singoli, dopo il primo posto di 'Tuta Gold', segue un'infinita carrellata di brani del festival: 'I p' me, tu p' te' di Geolier al secondo posto, 'Sinceramente' di Annalisa al terzo, 'La noia' di Angelina Mango al quarto, 'Casa mia' di Ghali al quinto, 'Tu no' di Irama al sesto, 'Un ragazzo una ragazza' dei The Kolors al settimo, 'Click boom!' di Rose Villain all'ottavo, 'Vai!' di Alfa al nono, 'Tutto qui' di Gazzelle al decimo. E ancora: 'Apnea' di Emma (posizione 11), 'Onda Alta' di Dargen D'Amico (12), 'Pazza' di Loredana Bertè (13), 'Ma non tutta la vita' dei Ricchi e Poveri (14), 'Diamanti grezzi' di Clara (15), 'Due altalene' di Mr. Rain (16), 'Fragili' di Il Tre (17), 'Fino a qui' di Alessandra Amoroso (18), 'Autodistruttivo' di La Sad (19), 'Governo Punk' di Bnkr44 (20), 'Ti muovi' di Diodato (21), 'Mariposa' di Fiorella Mannoia (22) e 'Capolavoro' de Il Volo (23). Ma gli altri 7 brani in gara al festival (in tutto erano 30) sono comunque quasi tutti nella top 40: 'L'amore in bocca' dei Santi Francesci (25), 'La rabbia non ti basta' di Bigmama (26), 'Il cielo non ci vuole' di Fred De Palma (27), 'Finiscimi' di Sangiovanni (32), 'Ricominciamo tutto' dei Negramaro (36). Chiudono la sfilata festivaliera 'Spettacolare' di Maninni (53) e 'Pazzo di te' di Renga&Nek (61). E in classifica, al 31mo posto, torna anche 'La Rondine' di Mango, il brano con cui la figlia Angelina ha omaggiato il padre nella serata delle cover di Sanremo. "Ringrazio tutti i cantanti che sono venuti in gara e ringrazio la discografia, dalle major agli indipendenti, perché hanno lavorato con grande passione e con il desiderio di fare il meglio. Questo si vede con questa classifica, ripeto vedere le canzoni del Festival così amate dal pubblico è la più grande soddisfazione. Grazie a tutti", conclude Amadeus. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
Muore il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi
Il Canada restituisce 200 isole agli indigeni
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter