Mercedes-Benz: l’elettrificazione può attendere

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) –
Mercedes-Benz rivede la sua strategia a medio e lungo termine, rimandando di fatto, quello switch da endotermico a elettrico, che sembrava inevitabile.  Sulla scia di quanto avvenuto in casa Ford e General Motors, anche Mercedes-Benz nel pubblicare i suoi risultati finanziari ha annunciato di voler continuare a sviluppare nuovi motori endotermici.  Entro il prossimo decennio sarà aggiornata la gamma di motori della Casa della Stella a tre Punte, partendo proprio dai propulsori a quattro cilindri.  Una decisione che seppur in linea con l’andamento del mercato, in Europa le auto elettriche faticano a imporsi è sostanzialmente in linea con la sua politica commerciale.  
Mercedes-Benz ha da sempre dichiarato di essere pronta allo switch totale, di avere tutte le carte in regola, vedi famiglia EQ, per la totale conversione, quando le condizioni di mercato lo permetteranno.  La stretta sulle auto elettriche riguarda in special modo quella data, il 2030, che il Marchio di Stoccarda aveva annunciato come l’inizio di una nuova era elettrificata ma che oggi è slittato, almeno come obiettivo e previsione.  In occasione della conference call sui risultati finanziari, l’Amministratore Delegato di Mercedes-Benz Ola Kallenius, ha ribadito che le auto elettriche sono destinate a costare sensibilmente di più rispetto alle sorelle endotermiche “per diversi anni ancora”.
 Nonostante tutto Mercedes-Benz proseguirà nella sua strategia di elettrificazione aggiornando di pari passo la produzione di modelli endotermici.  Il mercato continua ad andare in un’unica direzione, gli automobilisti europei sono ancora scettici nell’acquisto di un’auto elettrica, per continuare a crescere in termini di volumi di vendita, occorre proseguire su varie strade, tra cui anche e soprattutto quella di proporre nuovi modelli con motore a combustione interna.  Non ci sarà un’architettura nuova per i modelli con motore a benzina e diesel, ma sarà aggiornata quella esistente, la normativa Euro 7 entrerà in vigore, almeno negli Stati Uniti, nel 2027.  Nel giro di un anno la Casa della Stella a tre Punte lancerà un nuovo motore endotermico, un quattro cilindri benzina che equipaggerà le sue versioni d’accesso e che sarà particolarmente efficiente e innovativo. —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

La propaganda di Israele
Il primo ministro italiano tra guerra e menzogne
Lo scrittore censurato dalla tv pubblica per un monologo sul 25 aprile
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter