Meta spinge sull’IA generativa per rivoluzionare la ricerca su Instagram

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Meta sta avanzando con determinazione nello sviluppo e nell'implementazione dei suoi prodotti alimentati da intelligenza artificiale generativa, puntando a rendere queste tecnologie accessibili a un numero sempre maggiore di utenti. Uno degli esperimenti più interessanti in tal senso riguarda l'integrazione di Meta AI nella barra di ricerca di Instagram, con l'obiettivo di facilitare non solo la conversazione con l'IA tramite messaggi diretti, ma anche la scoperta di nuovi contenuti. La funzione è ancora in fase sperimentale per un numero molto limitato di utenti, ma promette di modificare profondamente la ricerca sul social network. L'utente, inserendo una query nella barra di ricerca, viene dirottato verso una conversazione in DM con Meta AI, dove è possibile fare domande o utilizzare uno dei prompt pre-caricati. Oltre alla semplice interazione, la nuova funzione promette di essere uno strumento potente per la scoperta di nuovi contenuti. Per esempio gli utenti potranno cercare Reels di specifici argomenti, come "bellissimi tramonti a Maui", semplicemente selezionando un prompt correlato. Inoltre, secondo quanto riportato da TechCrunch, alcuni utenti hanno già sperimentato la possibilità di chiedere a Meta AI suggerimenti per Reels. 

 —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il Canada restituisce 200 isole agli indigeni
Israele, una fabbrica di guerra
Gaza, il futuro dei giovani intrappolati
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter