Meteo oggi e domani, torna il vento forte: freddo invernale nel weekend

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Piogge veloci e tanto vento di Maestrale oggi e domani secondo le previsioni meteo delle prossime ore a causa di una modesta perturbazione atlantica. Il transito del fronte instabile sull’Italia sarà decisamente veloce e riguarderà soltanto una parte d’Italia, le regioni meridionali. Se al Nord il bel tempo sarà prevalente, al Centro-Sud le nubi saranno diffuse, soprattutto sugli Appennini. Verso sera delle piogge andranno a bagnare Puglia, Basilicata, Calabria tirrenica e più localmente la Campania. La perturbazione verrà spazzata via dai venti di Maestrale che scorreranno lungo i bordi dell’alta pressione in arrivo. Quindi il freddo vento da Nordovest sferzerà le coste esposte con raffiche fino a 60-70 km/h e conseguenti mareggiate. Con esso si avrà una sensibile diminuzione delle temperature che torneranno nella media stagionale. Venti forti anche sul medio e basso Adriatico e soprattutto in Puglia qui con raffiche anche oltre i 70 km/h, come evidenzia Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it. Di conseguenza i mari risulteranno molto mossi o localmente agitati. Al Settentrione il vento da nord sbattendo contro le Alpi scenderà sulle vallate riscaldandosi e così sarà il foehn a soffiare su questi settori. Ricordiamo che in caso di foehn, che è un vento caldo, le temperature potrebbero salire improvvisamente rendendo il clima piuttosto mite. 
Buone notizie invece per il weekend. Sia sabato che domenica saranno due giornate da incorniciare dato che il sole splenderà indisturbato su tutte le regioni. Da segnalare soltanto ancora una volta il vento che soffierà piuttosto forte (specie sabato) sul basso Adriatico e lo Ionio e le temperature minime che subiranno una sensibile diminuzione. Da Torino a Milano, ma pure a Firenze e Roma il risveglio di sabato e domenica sarà quasi invernale dato che i valori termici, poco prima dell’alba saranno piuttosto bassi e di poco sopra lo zero.  
Venerdì 17. Al nord: bel tempo, ma neve sui confini alpini, possibile foeh forte sulle Alpi. Al centro: nubi irregolari. Al sud: verso sera peggiora con piogge sparse. 
Sabato 18. Al nord: tutto sole, ma freddo al mattino. Al centro: sole prevalente, risveglio freddo. Al sud: venti forti da nord, ma bel tempo prevalente.  
Domenica 19. Al nord: soleggiato, ancora freddo al mattino. Al centro: bel tempo dappertutto. Al sud: soleggiato. 
Tendenza: da lunedì peggiora gradualmente, poi arriverà un vortice ciclonico. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Teorie del complotto su Lady Gaga e Lina Morgana
Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter