Morbillo rialza la testa in Ue, si riunisce Comitato di sicurezza

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Il morbillo rialza la testa in Europa. E "con l'aumento dei casi in Ue, un approccio coordinato è fondamentale per prevenirne la diffusione" ulteriore del virus e della malattia. "Oggi il Comitato per la sicurezza sanitaria si riunisce per discutere sulla cooperazione in materia di sensibilizzazione, sorveglianza e diffusione delle vaccinazioni che possono aiutare a prevenire la malattia". Ad annunciarlo via X è Stella Kyriakides, commissaria europea per la Salute e la sicurezza alimentare. L'invito a non abbassare la guardia sul morbillo arriva anche dalla stessa direzione generale Salute e Sicurezza alimentare (Sante) della Commissione europea: "Il morbillo è altamente contagioso e può avere gravi conseguenze sulla salute pubblica. I casi continuano ad aumentare in tutta l'Unione europea", si legge in un post su X. Il comitato per la sicurezza sanitaria che riunisce oggi le autorità nazionali condividerà "dati e metodi per aumentare la diffusione dei vaccini". Dalla Dg Salute arriva anche un appello proprio su questo punto: "La vaccinazione previene il morbillo e le complicazioni che può causare. Eppure, nonostante la disponibilità di vaccini sicuri ed efficaci, ogni anno nell'Ue si registrano decine di migliaia di casi. Aiutaci a spargere la voce" sull'importanza di proteggersi. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'ambiente distrutto dalla zootecnica
L'algoritmo avanza e presto la tecnologia potrebbe entrare nelle battaglie
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter