Mosca, continua l’omaggio a Navalny: a decine lasciano fiori sulla tomba

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – I russi continuano a rendere omaggio ad Alexei Navalny e, il giorno dopo il funerale, a decine si stanno recando nel cimitero Borisov di Mosca, dove è stato sepolto ieri l'oppositore. I media russi indipendenti hanno riferito che la polizia ha permesso di sostare vicino alla tomba e di deporre fiori. Le foto del luogo della sepoltura mostrano tantissime corone e ghirlande e una croce ortodossa russa assieme all'immagine di un Navalny sorridente. Dopo il funerale di ieri, il team di Navalny ha sottolineato ancora una volta che l'opposizione continuerà la sua lotta contro la corruzione e l'apparato di potere del presidente Vladimir Putin. L'eredità di Navalny rimarrà viva "finché ci saranno milioni di persone in Russia e nel mondo che non saranno indifferenti a questo", ha detto. "Ecco perché non dobbiamo arrenderci". La piattaforma per i diritti civili Ovd-Info ha riferito stamattina che ci sono stati più di 100 arresti in 20 città, tra cui circa 20 persone nella sola Novosibirsk. Ieri a Mosca migliaia di persone si sono radunate nella chiesa e nel cimitero per il servizio funebre. Molti hanno gridato "Putin è un assassino!" e "Russia senza Putin".  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
Muore il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi
Il Canada restituisce 200 isole agli indigeni
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter