Motor Valley Fest: annunciate le date dell’edizione 2024

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Il Motor Valley Fest si svolgerà dal 2 al 5 novembre 2024 nella Terra dei motori in Emilia-Romagna.  Si tratta della sesta edizione di un evento che che richiama migliaia di appassionati dell’eccellenza motoristica italiana, sarà Modena ad ospitare il Motor Valley Fest 2024.
 Un lungo week end alla scoperta dei luoghi dove nascono le auto più veloci del mondo, tanti gli eventi dedicati per pubblico e addetti ai lavori, anche nell’edizione 2024 è previsto un momento di incontro e confronto tra la domanda e l’offerta di nuove proposte di mobilità alternativa, immancabili convegni e round table.  Previste parate e raduni di moto e auto, nelle vie e piazze di Modena si respirerà aria di passione ma anche storia e cultura che hanno reso questo luogo incredibile, nella Motor Valley sono presenti marchi unici come Ferrari, Lamborghini, Pagani, Dallara, Ducati e Maserati.  
Stefano Bonaccini Presidente della Regione Emilia-Romagna ha così commentato: “Dopo il successo delle edizioni precedenti, Modena e l’Emilia-Romagna si preparano alla sesta edizione del Motor Valley Fest. Un appuntamento internazionale davvero unico.
 
Un festival diffuso di cui siamo orgogliosi, che richiama nei nostri territori appassionati e visitatori da ogni Paese. Un appuntamento che ci permette anche di guardare al futuro, alle sfide che ci attendono, primo fra tutti la transizione energetica, che riguarda anche i motori. Un obiettivo cui, qui, nella Motor Valley mondiale, marchi unici come Ferrari, Lamborghini, Pagani, Dallara, Ducati e Maserati, solo per fare alcuni nomi, lavorano già da tempo.
 
Un contesto nel quale Modena e l’Emilia-Romagna si confermano terra capitale dei motori e della velocità, ma anche della innovazione e della ricerca. Anche grazie agli investimenti che abbiamo fatto insieme in questi anni, Regione, Università e grandi case motoristiche, a partire da Muner, la Motorvehicle University of Emilia-Romagna, il polo dell’alta formazione dell’automotive.
 
Ma accanto ai grandi marchi, Motor Valley significa anche una filiera composta da oltre 16mila imprese, per lo più piccole o medie, che danno lavoro a decine di migliaia di addetti. Significa 4 autodromi internazionali, 6 Centri di formazione specializzati, 13 musei a tema, 18 collezioni, 10 operatori del settore e 188 team sportivi.
 
E un brand turistico ormai noto e consolidato. Ci prepariamo quindi ad accogliere chiunque voglia scoprire e conoscere l’Emilia-Romagna, le sue eccellenze e le sue bellezze”.  “Anche nella sesta edizione – spiega il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli – Motor Valley Fest

ci offrirà uno sguardo sul futuro dell’automotive, su ciò che significa la rivoluzione dell’elettrico, dell’idrogeno, della guida autonoma e assistita. È ormai un’occasione di confronto di livello internazionale, molto utile per le nostre aziende, e per tanti giovani rappresenta una grande opportunità di conoscenza sull’innovazione nel settore negli incontri organizzati con le università. Come nelle scorse edizioni, Modena saprà accogliere turisti e appassionati per ammirare autentiche opere d’arte della tecnologia insieme a quelle artistiche e architettoniche che offre il centro storico della città”. —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Assange, finalmente libero
Assange patteggia con gli Usa e lascia il Regno Unito
Il cemento è un elemento chiave per il futuro del Pianeta
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter