Napoli, accoltellato al petto ragazzo di 20 anni: fermato 16enne

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) –
Accoltellato al petto, 16enne fermato per tentato omicidio di un 20enne. L'episodio è avvenuto a Nola, in provincia di Napoli. I Carabinieri della Compagnia di Nola, con il coordinamento della Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un 16enne incensurato di Cimitile, gravemente indiziato di tentato omicidio e porto abusivo di armi.  Le indagini, scaturite a seguito della segnalazione al numero unico di emergenza 112 pervenuta nella serata di domenica, hanno permesso ai carabinieri di individuare il minore che aveva accoltellato un 20enne incensurato di Tufino, tuttora in prognosi riservata. Il 16enne è stato portato nel Centro di Prima Accoglienza di Napoli, in attesa dell’interrogatorio di convalida. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Oppenheimer in Giappone ha fatto discutere
L'incredibile storia della guerra degli emù
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter