Nel 2024 ritorna il Salone internazionale dell’automobile di Ginevra

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – l prossimo, il 26 febbraio, il Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra (GIMS) tornerà ad aprire le sue porte a tutti gli appassionati dell'automotive. Il format del salone di Ginevra è stato completamente ri-organizzato e darà nuova energia all'esposizione tradizionale creando un nuovo modo di combinare l'esperienza espositiva e immersiva nei saloni automobilistici. 
Alexandre de Senarclens, Presidente della Fondazione Comitato Permanente del Salone Internationale dell’Automobile di Ginevra, dichiara: «Dopo un’assenza di quattro anni, il Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra è tornato. Siamo lieti di poter accogliere nuovamente I costruttori ed i visitatori al Palexpo, con un format innovativo. Abbracciamo un percorso di ricostruzione dinamica e imprenditoriale, e l'ambizione è quella di far crescere l’evento di anno in anno».
  Oltre ad ospitare marchi di fama mondiale e le loro anteprime, il nuovo format di GIMS 2024 offrirà esperienze immersive su misura, sviluppate in collaborazione con i marchi per decodificare al meglio il tema della fiera: Auto.Future.Now.  Questo è il concept del Salone, declinato in quattro aree tematiche: Adrenaline Zone, Design District, Mobility Lab e Next World.
 

 —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'ambiente distrutto dalla zootecnica
L'algoritmo avanza e presto la tecnologia potrebbe entrare nelle battaglie
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter