Neonata abbandonata al gelo in una busta della spesa, a salvarla un passante

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Avvolta in un asciugamano. 'Adagiata' in un sacchetto della spesa. Così è stata trovata una neonata a Newham, nella zona est di Londra, dove le temperature sono gelide. A ritrovarla è stata una persona a spasso con il cane, che ha tenuto la piccola al caldo fino all'arrivo dei paramedici. La Polizia, riporta la Bbc, assicura che la bimba è salva, in ospedale e la persona che l'ha trovata "ha contribuito a salvarle la vita" tenendola al caldo e ora "il pensiero va alla mamma della bambina" con i timori per la sua salute "dal momento che avrà passato un momento drammatico e avrà bisogno di attenzione medica immediata dopo la nascita".  Per Newham, purtroppo, la storia della piccola è solo l'ultima. E' la terza volta, ricorda la Bbc, che un neonato viene trovato qui in quattro anni, dopo il caso di una bimba lasciata in un parco nel febbraio 2019 e di un bambino trovato lungo una strada nel gennaio 2020. Elsa è il nome che intanto è stato dato dallo staff dell'ospedale alla bimba trovata nelle ultime ore a Newham. Si ritiene fosse nata da meno di un'ora quando è stata salvata. La Polizia ha ricevuto la segnalazione ieri sera intorno alle 21.15. "Riteniamo che Elsa avesse meno di un'ora quando è stata trovata – ha spiegato questo pomeriggio il sovrintendente capo Simon Crick in dichiarazioni rilanciate dalla rete britannica – Non sappiamo da quanto fosse lì quando è stata trovata". "Credo che la persona che passeggiava con il cane – ha aggiunto – abbia sentito il pianto della bambina".  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Un racconto comico sul percorso di una banconota
Teorie del complotto su Lady Gaga e Lina Morgana
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter