Olbia, ritrovati i due ragazzi scomparsi: fuggivano dopo un tentativo di rapina, fermati

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Ritrovati nel tardo pomeriggio di oggi, 3 febbraio, in una chiesa sconsacrata nelle campagne di Olbia, i due ragazzi di 15 e 17 anni, scomparsi giovedì 25 gennaio. La polizia li ha rintracciati durante le ricerche messe in campo da tutte le forze dell'ordine, nella chiesa sconsacrata di Santa Lucia tra Olbia e la frazione di Berchiddeddu.  I ragazzi stanno bene ma per loro è scattato il fermo perché dietro la scomparsa ci sarebbe, secondo gli accertamenti degli inquirenti, la fuga dopo una tentata rapina a mano armata a un negozio di Olbia. Gli inquirenti stanno ora cercando di capire se qualcuno li abbia aiutati in questi nove giorni dalla loro scomparsa.  Stamattina il padre di uno dei due ragazzi aveva fatto l'ennesimo appello per convincere a parlare chi era a conoscenza della situazione. Dopo poche ore è arrivato il ritrovamento. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'incredibile storia della guerra degli emù
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter