Oltre l’orizzonte degli eventi con la NASA

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – La NASA ha rilasciato in questi giorni una nuova straordinaria simulazione, grazie alla potenza del supercomputer Discover del NASA Center for Climate Simulation, l'astrofisico Jeremy Schnittman del Goddard Space Flight Center della NASA nel Maryland ha creato una simulazione che trasporta l'osservatore verso un buco nero dalla massa enorme di 4,3 milioni di volte quella del Sole.
  Credit: NASA's Goddard Space Flight Center/J. Schnittman and B. Powell  Per realizzare la simulazione sono stati generati circa 10 terabyte di dati, e sono stati necessari quasi 5 giorni di elaborazione utilizzando solo lo 0,3% dei 129.000 processori del Discover. Per realizzare la stessa impresa su un normale laptop il tempo necessario sarebbe salito a dieci anni. Sul sito della NASA è possibile visualizzare il video anche a 360 gradi.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Gaza, il futuro dei giovani intrappolati
Analogie tra nativi americani e palestinesi
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter